Dolci   •   Torte

Mini sacher con mandorle

Le mini sacher con mandorle sono dei dolcetti molto invitanti e particolari, ideali per terminare un pasto o per situazioni particolari. Ecco la ricetta

Mini sacher con mandorle
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le mini sacher con mandorle sono un dolce molto goloso ed invitante, dal gusto ricco e dalla consistenza morbida. Le tortine di cioccolato fondente sono farcite con marmellata di albicocche e decorate con deliziosa crema di cioccolata, mandorle a lamelle e cioccolato grattugiato. Le tortine sono una vera delizia adatta per concludere un pranzo domenicale, per feste di compleanno o anniversari.

Le tortine di cioccolato con marmellata di albicocche e crema di cioccolato sono l’ideale per gli appassionati del cioccolato che non potranno non leccarsi i baffi. 

Vediamo, quindi, come preparare questo dolce ed alcuni consigli utili.

Ingredienti per la base

  • 250 g di cioccolato fondente
  • 100 g di farina 00
  • 100 g di zucchero
  • 100 g di burro
  • 1 bacca di vaniglia
  • 6 uova

Ingredienti per farcire

  • 100 g di marmellata di albicocche

Ingredienti per la crema al cioccolato

  • 200 g di cioccolato fondente
  • 125 g di panna
  • 35 g di burro

Ingredienti per decorare

  • q.b. di mandorle a filetti
  • q.b. di cioccolato

Preparazione

Per preparare le mini sacher con mandorle iniziate a tagliare grossolanamente il cioccolato fondente e fatelo sciogliere a bagnomaria con il burro a pezzetti. Lasciate raffreddare mescolando di tanto in tanto.

Mettete in una ciotola i tuorli, conservando gli albumi. Montate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto denso e spumoso. Aggiungete il cioccolato sciolto, i semi di una bacca di vaniglia e la farina. Mescolate bene il tutto. Per ultimo montate gli albumi con un pizzico di sale. Una volta montati gli albumi incorporateli all’impasto. Amalgamate bene tutti gli ingredienti.

Foderate una teglia rettangolare di 30×40 cm con carta da forno e versate l’impasto. Infornate la torta in forno statico preriscaldato a 180°C per circa 20 minuti (in forno ventilato preriscaldato a 175°C per circa 15 minuti). Una volta cotta, lasciate la torta a raffreddare su una gratella prima di sfornarla.

Nel frattempo preparate la crema di cioccolato. In una pentola portate a bollore la panna. Successivamente aggiungete i pezzetti di cioccolato. Mescolate bene il tutto. Per ultimo aggiungete il burro. Montate la crema fino a ottenere una consistenza cremosa. Fatela raffreddare in frigorifero per almeno 1 ora.

A questo punto create le tortine. Dall’impasto ricavate dei cerchi di 7 cm di diametro. Spalmate le tortine con la marmellata di albicocche, poi impilate le tortine una sopra l’altra.

Decorate le tortine con la crema di cioccolato, le mandorle a lamelle e dei pezzetti di cioccolato.

In alternativa potete preparare la classica Sacher o una torta al cioccolato con crema al mascarpone e Nutella.

Conservazione

Le mini sacher con mandorle si conservano per al massimo 3-4 giorni sotto una campana di vetro o all’interno di un contenitore ermetico riposto in frigo.

Magdalena Brudnowska

I consigli di Magdalena

Potete aromatizzare l'impasto per la torta con la scorza di un limone o con l'arancia non trattata. Potete sostituire la marmellata di arancia con altri gusti a piacere.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!