Dolci   •   Torte

Mousse cake con crema al Baileys

Soffice, cremosa e croccante! Questa mousse cake con crema al Baileys ha davvero tutte le carte in regola per stupire i vostri ospiti al primo assaggio. Il risultato, infatti, sarà un dolce irresistibile, soprattutto per gli amanti del cioccolato in tutte le sue forme. Scopriamo, quindi, insieme come si prepara al meglio

Mousse cake con crema al Baileys
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La mousse cake con crema al Baileys è una ricetta perfetta da preparare in tante occasioni. Si tratta di un dolce golosissimo dedicato a tutti gli amanti del cioccolato. Questa torta si realizza molto semplicemente con uno strato di pan di Spagna al cacao ricoperto da una mousse al cioccolato fondente, profumata con la crema al Baileys.

In superficie viene decorata con una pioggia di cioccolato tritato e nocciole, ma in alternativa potete usare anche dei frutti di bosco freschi. Per questa ricetta è necessario uno stampo rettangolare di 30×20 cm di lato. Se non aveste uno stampo rettangolare, potete usare una tortiera classica da 26 cm di diametro, foderata con un foglio di carta da forno per estrarre più facilmente il dolce.

Scopriamo, quindi, insieme come procedere passo dopo passo e tanti consigli utili.

Ingredienti per il pan di spagna al cacao

  • 4 uova
  • 90 g di zucchero
  • 80 g di farina 00
  • 20 g di cacao amaro

Ingredienti per la crema

  • 750 ml di panna da montare
  • 180 g di cioccolato fondente
  • 60 g di baileys

Ingredienti per decorare

  • q.b di cioccolato fondente
  • q.b di nocciole

Preparazione

Iniziate dalla preparazione del pan di Spagna al cacao. Nella planetaria o con le fruste elettriche, montate per almeno 10 minuti le uova con lo zucchero in modo da ottenere un composto gonfio e spumoso.

Aggiungete la farina 00 setacciata insieme al cacao amaro e mescolate delicatamente dal basso verso l’alto per non far smontare il composto.

Imburrate e infarinate una tortiera rettangolare, versate il composto preparato e livellate bene la superficie. Poi infornate in forno preriscaldato a 170°C per 12-15 minuti. Prima di sfornare, fate la prova dello stuzzicadenti, poi lasciate raffreddare completamente la base nel suo stampo.

Fate sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente tritato e scaldate in un pentolino a parte 150 ml di panna (non dovrà bollire). Foderate la tortiera con un foglio di carta da forno, poi disponete sopra la base di pan di Spagna.

Ora dedicatevi alla preparazione della mousse. Versate la panna che avete riscaldato sul cioccolato fuso e lasciate intiepidire. Nel frattempo montate la panna rimasta con le fruste elettriche, unitevi il cioccolato, il Baileys e mescolate delicatamente.

Versate la mousse preparata nella tortiera e livellate bene la superficie. Lasciate rassodare il dolce in frigorifero per almeno 4-5 ore o una notte intera. Decorate la superficie del dolce con il cioccolato tritato e le nocciole tritate grossolanamente, poi toglietelo dallo stampo e tagliatelo in quadrati di circa 3-4 cm di lato.

Mousse cake con crema al Baileys

Conservazione

La mousse cake con crema al Baileys si conserva per un paio di giorni in frigorifero coperta con una campana di vetro.

Marta Manzoni

I consigli di Marta

La tortiera ideale per queste dosi è rettangolare di 30x20 cm di lato. Se il pan di Spagna dovesse gonfiarsi troppo in cottura al centro, una volta raffreddatosi potete rifilarlo con un coltello seghettato. Lasciate raffreddare completamente il pan di Spagna prima di versarvi la mousse, altrimenti questa si smonterà. In alternativa, potete decorare il dolce con dei lamponi o altri frutti di bosco freschi.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!