Muffin alla zucca con gocce di cioccolato senza uova e zucchero

Se i muffin per voi sono perfetti per ogni momento della giornata e non vi stanchereste mai di prepararli, allora dovete assolutamente provare questa versione alla zucca con gocce di cioccolato. Realizzati senza uova e senza zucchero saranno soffici e golosissimi

Muffin alla zucca con gocce di cioccolato senza uova e zucchero
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I muffins sono dei graziosi dolcetti di origine americana, solitamente serviti per colazione, ma perfetti in qualsiasi momento della giornata; ideali da accompagnare ad una tazza di tè fumante o di latte, oppure con un fresco succo di frutta.

Sono perfetti soprattutto quando si ha poco tempo per cucinare, ma non si vuol rinunciare a preparare una colazione sana e nutriente, perché si realizzano in pochi e semplici passaggi e sono pronti per essere infornati; ben conservati durano anche più giorni.

In questa ricetta vengono presentati in una veste particolare: viene utilizzata la purea di zucca nell’impasto come nei classici muffin alla zucca ma non sono presenti le uova e lo zucchero, che è sostituito dal miele, che gli dona un aroma molto intenso e particolare, che lega bene con la dolcezza della zucca e con il sapore della cannella. Sono inoltre arricchiti da tante gocce di cioccolato fondente in superficie, che si sposano benissimo con la delicatezza dell’impasto, facendogli da squisito contrasto con la lora nota più amara e decisa.

Il risultato è un muffin estramamente soffice e ricco di carattere, adatto anche a chi è più attento alla linea, ma non vuol rinunciare ad una colazione gustosa.

Ingredienti

  • 300 g di zucca
  • 80 ml di latte intero
  • 60 ml di olio di semi
  • 240 g di miele di acacia
  • 250 g di farina 00
  • 1 bustina di lievito vanigliato
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 cucchiaino di cannella
  • q.b di gocce di cioccolato

Preparazione

Iniziate la preparazione dei muffin alla zucca con gocce di cioccolato senza uova e zucchero pulendo e tagliando la zucca a cubetti: pesatene 300 g. Ponete la zucca in pentolino con pochissima acqua e lasciatela cuocere a vapore, finché non sarà morbida. Riducete la zucca in purea, aiutandovi con un frullatore ad immersione.

Conservate le gocce di cioccolato in freezer fino al momento di utilizzarle. Riunite in una ciotola tutti gli ingredienti secchi: la farina setacciata con il lievito, la vanillina e la cannella. In un altra ciotola, versate gli ingredienti liquidi: la zucca frullata, l’olio, il miele ed il latte e mescolate con una frusta a mano. Unite gli ingredienti della prima ciotola a quelli della seconda e continuate a mescolare con la frusta, lasciando il composto con piccoli grumini.

Preriscaldate il forno a 180°C. Rivestite una teglia per muffins con gli appositi pirottini (se non avete i pirottini, potete utilizzare lo staccante per teglie, oppure imburrare ed infarinare lo stampo) e riempiteli per 3/4 con il composto, cospargendo la superficie con le gocce di cioccolato.

Infornate per circa 25 minuti, finché non risulteranno cotti (potete ricorrere alla prova stecchino durante gli ultimi minuti di cottura; se quest’ultimo risulterà asciutto, i muffins sono pronti).

Sfornate i muffins, attendete qualche minuti e rimuoveteli dalla teglia, lasciandoli intiepidire a temperatura ambiente su una gratella.

Muffin alla zucca con gocce di cioccolato senza uova e zucchero

Conservazione

Potete conservarli per alcuni giorni, ben chiusi in sacchetti per alimenti, ed eventualmente riscaldarli in microonde per qualche secondo prima di servirli.

Michelina Siracusano

I consigli di Michelina

Di fondamentale importanza è non lavorare troppo l'impasto, ma lasciare che siano presenti dei piccoli grumini, che garantiranno il pieno sviluppo dei muffins in cottura. Consigliabile risulta anche non eccedere nel riempire i pirottini, altrimenti non si formerà la tipica "cupoletta", restando appiattiti in superficie e potrebbe addirittura strabordare dalla teglia.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!