Muffin con mirtilli e sciroppo d’acero

I muffin sono ideali da servire a colazione ma da consumare anche fuori casa a merenda o per terminare un pasto. Questi muffin con mirtilli e sciroppo d'acero avranno una piccola marcia in più che li rende davvero irresistibili

Muffin con mirtilli e sciroppo d’acero
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Se amate lo sciroppo d’acero allora dovete provare a tutti i costi questi buonissimi muffin con mirtilli e sciroppo d’acero.
Non contengono burro e lo yogurt bianco si può sostituire con dello yogurt magro, quindi sono adatti anche a chi segue una dieta visto che sono poco calorici.

E’ sempre il momento adatto per mangiare dei muffin! Sono buonissimi ma sopratutto “comodi” dato che possiamo portarli con noi senza problemi! Quindi che sia a colazione o per uno spuntino durante le pause al lavoro saranno sempre buoni e riusciranno ad addolcire la vostra giornata! Scopriamo come prepararli in questa variante.

Ingredienti

  • 2 uova
  • 160 g di zucchero
  • 220 g di farina 00
  • 1 vasetto di yogurt bianco
  • 50 ml di olio di semi
  • 50 ml di latte intero
  • 120 g di mirtilli
  • 1/2 g di lievito vanigliato
  • q.b di gocce di cioccolato
  • q.b di sciroppo d’acero

Preparazione

Come prima cosa per preparare i muffin con mirtilli e sciroppo d’acero dovrete dedicarvi ai mirtilli. Dopo averli lavati bene, metteteli in un piccolo recipiente assieme allo sciroppo d’acero, decidete voi quanto metterne!

Nel frattempo preparatevi tutti gli altri ingredienti e proseguite iniziando a mescolare le uova con lo zucchero. Non appena il composto risulterà abbastanza omogeneo, versate l’olio ed il latte a temperatura ambiente. Lavorate per qualche minuto e aggiungete lo yogurt e la farina setacciata insieme al lievito poco alla volta.

Prendete le gocce di cioccolato insieme ai mirtilli e infarinateli leggermente. Aggiungeteli al composto e con l’aiuto di un cucchiaio di legno andate ad incorporare per bene il tutto.

Dividete equamente il composto nei vari pirottini e fate cuocere a 180°C in forno già caldo per circa 30 minuti.
Fate sempre la prova dello stecchino visto che i tempi di cottura possono variare da forno a forno. Se trascorsi i 30 minuti lo stecchino risultasse essere umido lasciate cuocere per altri 5/10 minuti calcolando che all’interno l’impasto resterà sempre un po’ umido grazie alla presenza dei mirtilli e dello sciroppo.

Prima di sfornarli aspettate 5 minuti e fateli freddare su una gratella. Potete servire i vostri muffin con sopra un po’ di zucchero a velo o aggiungendo altro sciroppo d’acero.

Conservazione

I muffin con mirtilli e sciroppo d’acero si conservano per al massimo 2-3 giorni.

Sara Cuccarese

I consigli di Sara

Potete riscaldarli qualche minuto in microonde o in forno prima di servirli. Saranno profumati, morbidi e buonissimi come appena sfornati!

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!