Muffin soffici ai mandarini

I muffin sono dolcetti tipicamente americani molto soffici e golosi, che possono essere preparati in molte varianti diverse. Ad esempio, in questa versione ai mandarini saranno letteralmente irresistibili e molto particolari. Scopriamo insieme come si preparano al meglio

Muffin soffici ai mandarini
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I muffin sono dei dolcetti americani soffici e golosi, che vengono preparati in tantissime varianti e costituiscono la base per cupcake di ogni tipo.

I muffin ai mandarini sono non soltanto sofficissimo ma anche super profumati. La vostra cucina verrà inondata da un odore di agrumi incantevole e le vostre tortine risulteranno davvero irresistibili e super golosi.

Saranno ideali da servire al mattino con una spremuta d’arancia oppure per merenda insieme ad un bicchiere di latte. In più, potrete anche aggiungere una farcitura con delle creme o con della marmellata.

Le possibilità sono davvero tantissime e sarete sempre certi di ottenere un successo a dir poco incredibile. Scopriamo insieme come preparare degli ottimi dolcetti.

Ingredienti

  • 350 g di farina 00
  • 180 g di zucchero
  • 120 ml di olio di semi
  • 110 ml di succo di mandarino
  • 2 scorza di mandarino
  • 110 ml di latte
  • 3 uova
  • 1 bustina di lievito vanigliato

Preparazione

Per preparare i muffin ai mandarini dovrete dapprima grattare via la scorza dei mandarini, avendo cura di non intaccare la parte bianca, e successivamente estrarne il succo. Filtratelo per eliminare eventuali impurità.

Adesso montate le uova e lo zucchero con le fruste elettriche o direttamente in planetaria fino a quando avrete ottenuto un composto chiaro e spumoso. E’ sempre consigliato utilizzare delle uova a temperatura ambiente. A filo aggiungete il latte, anch’esso a temperatura ambiente, e l’olio.  Continuate a lavorare dando il tempo al composto di assorbire perfettamente i nuovi ingredienti.

E’ il momento di aggiungere gli ingredienti secchi, quindi la farina ed il lievito che avrete precedentemente setacciato per evitare la formazione di grumi. Per un risultato ancora più soffice sostituite parte della farina 00 con della fecola di patate.

Aggiungete adesso la scorza ed il succo dei mandarini e continuate a lavorare per un altro minuto circa. Il composto così ottenuto andrà trasferito in pirottini riposti all’interno di uno stampo per muffin. Riempiteli per al massimo ⅔ della loro capacità per evitare che il composto, lievitando in cottura, fuoriesca.

Fate cuocere i muffin in forno preriscaldato a 180°C Per circa 15/20 minuti. Una volta dorati sfornateli, fateli raffreddare e se lo gradite spolverizzate con zucchero a velo.

Muffin soffici ai mandarini

Muffin ai mandarini con glassa

Potete decorare i muffin in moltissimi modi. Ad esempio, se non volete spolverizzare con lo zucchero a velo potete preparare una glassa ed utilizzarla per decorare la superficie esterna dei muffin. Per una nota di colore aggiungere anche delle codette colorate. Otterrete un effetto cromatico ancora più marcato ed un risultato davvero eccezionale.

Conservazione

I muffin ai mandarini si conservano per al massimo 2-3 giorni sotto una campana di vetro o in un contenitore ermetico.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Potete dosare la quantità di succo e scorza di mandarino in base al sapore più o meno intenso che volete dare ai vostri dolcetti. Potete aggiungere anche della scorza d’arancia per un sapore ancora più invitante. Per la decorazione potete utilizzare anche della marmellata di mandarini, da usare eventualmente anche come farcitura. Il risultato sarà eccezionale. terminate con delle fette di mandarino caramellate per un effetto più particolare.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!