Occhi di bue al cacao e crema di nocciole bianca

Gli occhi di bue sono dei biscottini molto semplici da preparare ma dall'aspetto particolare che conquisterà anche i più piccoli. In questa versione al cacao vengono farciti con crema di nocciole bianca. Il risultato? Dei dolcetti davvero irresistibili e molto particolari. Scopriamo insieme come si preparano al meglio

Occhi di bue al cacao e crema di nocciole bianca
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Gli occhi di bue sono dei famosi e deliziosi biscottini di frolla con un morbido ripieno. Questa è una versiona molto golosa, una pasta frolla all’olio quindi senza burro arricchita di cacao amaro che si sposa alla perfezione col dolce sapore della nocciolata al latte.

Sono dei biscottini facilissimi da realizzare, adatti per tutta la famiglia, ottimi per una ricca colazione o per merenda da gustare con una tazza di tè, oppure per un buffet di dolci. Scopriamo, quindi, insieme come si preparano al meglio questi occhi di bue al cacao e crema di nocciola bianca.

Ingredienti

  • 160 g di farina 00
  • 15 g di cacao amaro
  • 50 g di zucchero
  • 40 ml di olio di semi
  • 1 uovo
  • 5 g di lievito vanigliato

Ingredienti per farcire

  • 50 g di crema di nocciole bianca

Preparazione

Preparate gli occhi di bue partendo dalla pasta frolla di base. In una ciotola o nella planetaria versate la dose di olio di semi, lo zucchero, l’uovo intero e mescolate amalgamando bene tutti gli ingredienti.

Setacciate insieme la farina 00 ed il cacao amaro e versateli poco per volta iniziando ad impastare. Aggiungete ora il lievito vanigliato e terminate di impastare creando un panetto liscio e morbido. Lasciate riposare 10 minuti l’impasto.

Su una spianatoia leggermente infarinata, stendete il panetto di frolla all’olio con un mattarello dando uno spessore di circa mezzo cm. Ora scegliete delle formine tagliabiscotti di due misure, una per creare il biscotto ed una più piccolina per ricavare il buco centrale tipico dei biscotti. Con lo stampino grande iniziate a ritagliare i biscotti e posizionateli su una teglia rivestita di carta forno.

Ora, utilizzando la formina più piccolina, ritagliate il buchino centrale su metà dei biscotti ricavati. Infornate a 170°C per circa 10 minuti in forno preriscaldato statico o ventilato. Una volta cotti e raddoppiati di volume, sfornate e lasciateli freddare.

Prendete i biscottini e spalmate un velo di crema di nocciole bianca sul biscottino intero, sovrapponete un biscottino col buco e premete delicatamente per sigillarlo. Continuate con questa operazione fino a terminare i biscotti. Spolverizzate con zucchero a velo se vi piace.

Occhi di bue al cacao e crema di nocciole bianca

Conservazione

Questi occhi di bue al cacao e crema di nocciole bianca si possono conservare in un luogo fresco ed asciutto, coperti, per circa 4 giorni.

Fabiana Postorino

I consigli di Fabiana

Per realizzare questi biscottini potete usare il tipo di pasta frolla che preferite (classica, alla panna etc) ed utilizzate la farina che vi piace. Se non amate il cacao amaro potete optare per il cacao dolce oppure aggiungere una bustina di vanillina. Per il ripieno utilizzate anche nutella classica o marmellata.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!