Pasticcini di frolla con crema e amarene

Un guscio croccante e un ripieno cremoso che lascerà tutti senza parole. Questi pasticcini di frolla con crema e amarene sono eccezionali e super buoni. Scopriamo insieme come si preparano al meglio

Pasticcini di frolla con crema e amarene
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I pasticcini di frolla con crema pasticcera e amarene sono dei deliziosi dolcetti, ideali da gustare a colazione per iniziare bene la giornata, o a merenda accompgnati da un buon tè.

Sono facili da preparare, inoltre la frolla e la crema possono essere preprate anche con anticipo, per poi assemblare il tutto al momento del bisogno per servrirli fragranti e tiepidi!

Sono pochi i passaggi a cui fare attenzione, euna volta imparati, diventeranno il vostro dolce preferito anche per quando avrete degli ospiti!

Ingredienti

  • 250 g di farina 00
  • 100 g di zucchero
  • 100 g di burro
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaino di lievito vanigliato
  • q.b di scorza di limone

Ingredienti per farcire

  • 250 ml di latte intero
  • 33 g di farina 00
  • 1 tuorlo
  • 1 bacca di vaniglia
  • q.b. di amarene

Preparazione

Iniziate dalla preparazione della crema pasticcera alla vaniglia. Ponete il latte in un pentolino e portatelo a bollore. Nel frattempo in un’altra pentola mettete il tuorlo, incidete la bacca di vaniglia e ricavatene i semini. Aggiungeteli al tuorlo e successivamente anche la farina e lo zucchero e un po’ di latte. Mescolate con una frusta in modo da ottenere una cremina omogenea.

Aggiungete il latte a filo una volta che avrà giunto il bollore, ponete sul fuoco e mescolate con una frusta per evitare la formazione di grumi finchè la crema non si addensa e fa le prime bolle. Ponetela in una ciotola, con della pellicola a contatto e fate raffreddare.

Preparate ora la pasta frolla.

Impastate il burro con lo zucchero, grattuggiate della scorza di limone ed ggiungetela al composto, aggiungete l’uovo e continuate a mescolare.

Aggiungete a pioggia la farina setacciata con il lievito. Impastate fino ad ottenere un panetto omogeneo. Coprite con della pellicola e mettete in frigo a riposare per almeno un’ora. Quando la crema si sarà raffreddata e la pasta frolla riposata potrete assemblare i vostri pasticcini.

Prendete degli stampini in alluminio di circa 5 cm di diametro, imburrateli leggermente. Stendete la frolla, ricavatene dei dischi e rivestiti gli stampi. Mettete un cuchiaio di crema per ogni pasticcino, un’amarena e coprite con un disco della stessa dimensione. 

Lucidate con dell’uovo o del latte la superficie e ponete i pasticcini in forno a 180° per circa 30 minuti.

Conservazione

Questi pasticcini si conservano per 2 giorni sotto una campana di vetro.

Antonella Falce

I consigli di Antonella

I pasticcini di frolla con crema e amarena sono buonissimi così, ma si adattano a qualsiasi tipo di farcitura: potreste infatti mettere della crema al cioccolato all'interno, o della crema di ricotta con gocce di cioccolato, o anche la vostra marmellata preferita, e decorarli in superficie come più vi iace, con della frutta secca ad esempio, o della granella di zucchero!

Altre ricette interessanti
Commenti
Maria Guerricchio
Maria Guerricchio

28 maggio 2019 - 14:45:24

Sembrano deliziosi. Brava!

0
Rispondi
Maria Guerricchio
Antonella Falce

29 maggio 2019 - 11:13:42

Grazie mille Maria! :)

0