Pavesini con nutella e mascarpone senza lattosio

I pavesini con nutella e mascarpone senza lattosio sono dei dolcetti semplicissimi da preparare, molto facili ma estremamente golosi. Ecco la ricetta

Pavesini con nutella e mascarpone senza lattosio
Difficoltà
Preparazione
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I pavesini con nutella e mascarpone senza lattosio sono una ricetta veloce e semplice da fare anche all’ultimo minuto, molto invitante da offrire agli ospiti improvvisi ma anche per quei giorni svogliati senza voglia di accendere il forno, frullare e mettere caos in cucina. Per questo motivo questa ricetta non deve mancare nei vostri ricettari di dolci.

In questo caso sono stati utilizzati mascarpone e latte senza lattosio per facilitare la digeribilità di questo dolce per chi ha questo tipo di problema. Qualora voleste rendere questo dolce totalmente senza lattosio dovrete utilizzare dei biscotti ed una crema che ne siano privi.

Sono dolcetti golosissimi, amati dai bambini ma super graditi dagli adulti ma anche dai più piccoli.

Vediamo, quindi, insieme come preparare questi dolcetti.

Ingredienti

  • 3 bustine di pavesini
  • 100 g di scaglie di cioccolato
  • 100 g di cocco rapé
  • 100 g di nutella
  • 100 g di mascarpone senza lattosio
  • 3 bicchieri di latte senza lattosio

Preparazione

Per iniziare la preparazione dei pavesini con nutella e mascarpone senza lattosio per prima cosa lasciate il mascarpone fuori dal frigo, così da averlo già a temperatura ambiente, poi mettete il latte in un piatto fondo e il cocco in un altro piatto fondo.

Nel frattempo aprite i pavesini, prendetene uno e nella parte interna spalmate la nutella, poggiatelo su un piano e prendete un altro pavesino e sempre nella parte interna spalmate il mascarpone. Richiudeteli sovrapponendoli.

A questo punto immergeteli velocemente nel latte, senza farli stare troppo a mollo (dovrete bagnarli appena), e per completare il procedimento passateli rotolandoli sul piatto dove avete messo il cocco rapè, (se non piace il cocco vanno benissimo scagliette di pistacchio o nocciole ) ed infine adagiateli su un vassoio di portata.

Proseguite così fino alla fine dei restanti pavesini. Appena finito il tutto bisogna farli riposare, quindi metteteli in frigo per circa un’ora.

In alternativa potete preparare una torta pan di stelle o un tiramisù con pavesini.

Conservazione

I pavesini con nutella e mascarpone senza lattosio si conservano per al massimo un paio di giorni.

Marianna Simeti

I consigli di Marianna

Questi dolcetti vanno benissimo anche inzuppati con il caffè, e ricoperti con cacao, zucchero a velo, scaglie di cioccolato, scaglie di pistacchio o noccioline, insomma quello che la vostra fantasia e gusto vi consiglia. Sono ottimi nel pomeriggio come merenda prima del caffè ma anche dopo un pranzo domenicale o festivo.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!