Dolci   •   Torte

Plumcake al cioccolato

Il plumcake al cioccolato è un dolce goloso e soffice, perfetto per la merenda, per la colazione o per un piccolo peccato di gola per grandi e bambini. Vediamo insieme come prepararlo ed alcune alternative altrettanto golose

Plumcake al cioccolato
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il plumcake al cioccolato è un dolce tra i più classici ed amati in tutto il mondo. Morbido, soffice e dal sapore intenso sarà sempre un’ottima idea sia per la colazione che per la merenda, ma sarà perfetto anche per una festa di compleanno dei più piccoli. Il suo profumo intenso stupirà e conquisterà sempre tutti. Vediamo, quindi, insieme come preparare un ottimo plumcake al cioccolato.

Ingredienti

  • 250 g di farina 00
  • 220 g di zucchero semolato
  • 250 g di burro
  • 180 g di cioccolato fondente
  • 100 ml di latte
  • 100 ml di panna
  • 30 g di cacao amaro in polvere
  • 3 uova
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 bustina di lievito vanigliato per dolci

Plumcake-cioccolato-ricetta

Come fare il plumcake al cioccolato

Per iniziare la preparazione del plumcake al cioccolato dovete partire lavorando insieme in planetaria lo zucchero ed il burro, che dovranno formare una crema molto densa e spumosa a cui andrete ad aggiungere, poco alla volta, le uova.

Mentre le uova si incorporano al composto dedicatevi al cioccolato, che andrà tritato grossolanamente e poi sciolto a bagnomaria oppure passandolo per pochi minuti al microonde. Lasciate intiepidire e poi aggiungetelo in planetaria al composto.

A questo punto aggiungete la farina, il lievito, la vanillina ed il cacao amaro in polvere setacciandoli così da evitare la formazione di grumi.

Aggiungete, quindi, il latte e la panna al composto e continuate a lavorare fino a quando non avrete ottenuto una consistenza perfettamente densa ed omogenea in cui tutti gli ingredienti si sono fusi completamente.

Fatto questo non resta che versare il composto  in un apposito stampo, che avrete prima imburrato ed infarinato. Livellate per bene il tutto e mettete in forno preriscaldato a 180°c per circa 50-55 minuti.

Quando la sua superficie sarà ben cotta potete sfornarlo e lasciarlo intiepidire un po’ prima di toglierlo dallo stampo. Per avere la certezza che il vostro plumcake sia perfettamente cotto potete fare la classica prova stuzzicadenti inserendo un piccolo stuzzicadenti al centro del vostro dolce. Se uscirà perfettamente asciutto sarà segno che il vostro plumcake al cacao e cioccolato è pronto.

Spolverizzate con un po’ di zucchero a velo ed il vostro dolce è pronto per essere portato a tavola.

Consigli e varianti

Per la preparazione del plumcake al cioccolato utilizzate sempre uova, latte e panna a temperatura ambiente. Anche il burro deve essere lasciato fuori dal frigorifero per almeno un’ora così che sia ben lavorabile. In alternativa potete passarlo per pochissimi secondi al microonde, facendo attenzione a non farlo sciogliere del tutto.

Plumcake al cioccolato Bimby

Avete il Bimby? Potete preparare questo dolce in pochissimi minuti e con un risultato davvero eccellente!

Per un ottimo plumcake al cioccolato Bimby dovrete dapprima lavorare il burro e lo zucchero per 40 secondi a velocità 3. Aggiungete le uova e continuate a lavorare.

Dovrete aggiungere, quindi, gli ingredienti liquidi e successivamente quelli secchi, già setacciati, continuando a lavorare il composto. Procedete poi alla cottura nell’apposito stampo.

Plumcake al cioccolato fondente

Gli amanti del cioccolato impazziranno per un plumcake al cioccolato fondente! In questo caso ad arricchire l’impasto sarà un cioccolato fondente al 75%, che donerà un sapore intenso ed irresistibile al vostro dolce.

Scegliete, però, la tipologia di cioccolato che più preferite in base al risultato finale che volete ottenere. Farete davvero un figurone!

Plumcake al cioccolato senza burro

Una versione più leggera o semplicemente non amate il gusto che il burro dà ai dolci? Potete sostituire la dose di burro con circa 120 ml di olio di semi. Il risultato sarà comunque sofficissimo e lascerà tutti davvero senza parole!

Plumcake al cioccolato senza uova

Se, invece,volete eliminare le uova dalla ricetta, mahgari per delle intolleranze alimentari, potete sostituire questo ingrediente con un vasetto di yogurt bianco.

Otterrete comunque un pluicame soffice al cioccolato ma potrete accontentare davvero tutti. Il plumcake yogurt e cioccolato saprà conquistare davvero tutti.

Plumcake marmorizzato

Un plumcake variegato al cioccolato sarà l’ideale per stupire tutti non soltanto con un dolce dal gusto irresistibile ma anche con un aspetto davvero straordinario.

L’effetto marmorizzato che due impasti diversi formano è davvero incredibile. Una piccola magia che potrete realizzare facilmente e con pochi sforzi. Per un gusto ancora più ricco potete realizzare un plumcake al cioccolato bianco e cioccolato fondente: realizzerete un impasto al cioccolato bianco e in metà di questo aggiungerete anche del cioccolato fondente.

Basterà poi mischiare i due impasti formando degli strati e cerando un effetto marmorizzato facendo dei piccoli movimenti con uno stuzzicadenti.

Conservazione del plum cake al cioccolato

Il plumcake al cioccolato si conserva per diversi giorni chiuso all’interno di un contenitore ermetico oppure posto sotto una campana di vetro così che si mantenga morbido e soffice come quando l’avete preparato.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!