Dolci   •   Torte

Plumcake alla ricotta e limone

Un soffice e profumato plumcake è sempre un'ottima idea per iniziare la giornata o per una merenda golosa e nutriente. Questo plumcake alla ricotta e limone sarà sofficissimo e con un profumo, grazie anche alla glassa al limone usata per la decorazione, che vi conquisterà subito. Vediamo insieme, passo dopo passo, come procedere alla realizzazione di questo dolce straordinario

Plumcake alla ricotta e limone
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I dolci con la ricotta sono molto apprezzati a tutte le età, poichè sono genuini e molto soffici (grazie alla presenza della ricotta nell’impasto). Possono essere consumati sia a colazione che a merenda e sono perfetti per tutta la famiglia. Altrettanto goloso è un buon plumcake al limone, perfetto sia per iniziare la giornata che per un piccolo break durante il giorno. Queste ricette è possibile arricchirle con altri ingredienti, per renderli ancor più invitanti e golosi. Ad esempio il plumcake alla ricotta e limone ha una consistenza soffice ed un profumo davvero irresistibile.

Realizzare questo plumcake è abbastanza semplice e può essere ulteriormente arricchito con una profumata glassa al limone. Vediamo insieme come realizzare questa ricetta.

Ingredienti

  • 3 uova
  • 150 g di farina 00
  • 50 g di fecola di patate
  • 150 g di zucchero
  • 110 g di ricotta di pecora
  • 60 ml di olio di semi di girasole
  • succo di 2 limoni
  • scorza di 1 limone
  • 1 bustina di lievito vanigliato

Ingredienti per la glassa al limone

  • 4 cucchiai di zucchero a velo
  • succo di 1/4 di limone

Preparazione

Per realizzare il plumcake alla ricotta e limone, innanzitutto sarà necessario pesare tutti gli ingredienti (che dovranno essere a temperatura ambiente). In una ciotola capiente mettete le uova e lo zucchero; montate i 2 ingredienti utilizzando lo sbattitore elettrico, fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

A questo punto unite la ricotta fresca di pecora, l’olio di semi di girasole e infine il succo filtrato dei 2 limoni e la scorza grattugiata. Amalgamate per bene tutti gli ingredienti, continuando a montare con le fruste elettriche. Dopo poco aggiungete anche la farina 00, miscelata con la fecola di patate e con il lievito vanigliato per dolci.

Continuate a mescolare tutti gli ingredienti, per ottenere un impasto liscio e senza grumi. Prendete adesso uno stampo per plumcake di medie dimensioni, quindi ricopritelo con la carta da forno bagnata e ben strizzata (oppure oleate per bene lo stampo e infarinatelo). Versate l’impasto all’interno dello stampo e livellatelo per bene.

Cuocete il plumcake alla ricotta e limone in forno statico preriscaldato a 180°C per circa 30-35 minuti (i tempi di cottura possono variare da forno a forno). Prima di estrarre lo stampo dal forno, fate la prova dello stuzzicadenti e se ne uscirà asciutto significa che il dolce è cotto al punto giusto. Fate raffreddare il plumcake a temperatura ambiente prima di consumarlo.

Se lo gradite, potrete decorare il dolce con una glassa al limone seguendo questo procedimento: in una scodella mettete lo zucchero a velo vanigliato e il succo di 1/4 di limone. Con una frusta a mano amalgamate velocemente il tutto, per ottenere una glassa senza grumi. Se preferite una glassa piuttosto densa, aggiungete altro zucchero a velo. Quando la glassa al limone è pronta, versatela sul plumcake e attendete che si solidifichi a temperatura ambiente.

Plumcake alla ricotta e limone

Conservazione

Questo dolce può essere conservato per al massimo 2 giorni dalla preparazione, all’interno di un contenitore per alimenti. Non conservatelo in frigorifero.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

Questo dolce è davvero soffice e profumato, perfetto per chi ama i limoni e il loro inconfondibile aroma. Utilizzate della ricotta fresca di pecora ma, qualora non riusciste a reperirla con facilità, sarà possibile sostituirla con quella vaccina. Con queste dosi potrete, in alternativa, realizzare una torta di circa 22 cm di diametro. Realizzare la glassa al limone è facoltativo ma altamente consigliato.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!