Dolci   •   Torte   •   Senza lattosio

Plumcake paradiso al limone

Il plumcake al limone è un dolce soffice e goloso, perfetto per la colazione e la merenda di tutta la famiglia, che in questo caso viene reso ancora più soffice dalla presenza della fecola di patate. Vediamo insieme come si prepara passo dopo passo

Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Ecco una versione di plumcake al limone veramente paradisiaca.  La presenza della fecola di patate rende questo dolce una vera e propria nuvola, capace di sciogliersi in bocca. Il suo profumo di limone riesce subito a conquistarti.

Questo plumcake non solo conquista i palati dei più grandi ma sono convinta che conquisterà anche i palati dei più piccolini, anche se non è al cioccolato come piace a loro. Ideale da consumare appena sfornato in una fredda giornata d’inverno. Scopriamo, quindi, insieme come si prepara e tanti consigli utili.

Ingredienti

  • 80 g di farina 00
  • 80 g di fecola di patate
  • 160 g di zucchero a velo
  • 120 g di olio di semi di girasole
  • 3 uova
  • 1 bustina di lievito vanigliato
  • 1 bustina di vanillina
  • scorza di 1 limone
  • succo di 1/2 limone
  • q.b di granella di zucchero

Ingredienti per spolverizzare

  • q.b di zucchero a velo

Preparazione

Iniziate la preparazione del nostro pulmcake paradiso al limone dividendo i tuorli dagli albumi. Mettete i tuorli in planetaria e montateli con metà dello zucchero, la scorza di un limone e la vanillina. Il composto dovrà risultare bianco e spumoso.

In una ciotola a parte montate gli albumi con l’altra metà dello zucchero, versandolo a pioggia. Una volta montati a neve mettete gli albumi da parte. Nel composto di tuorli versate a filo l’olio e continuate a montare. Incorporate anche le polveri, farina, fecola e lievito, setacciate sempre con la planetaria in movimento.

Una volta incorporato il tutto versate il succo di metà limone e mescolate per un paio di minuti. Adesso non resta che unire i due composti. Con una spatola versate, un po’ alla volta, gli albumi montati a neve nel composto di tuorli. Fate un movimento con la spatola dal basso verso l’alto cercando di non smontare il composto.

Una volta incorporati gli albumi mettete il composto in uno stampo da plumcake, precedentemente imburrato e infarinato, e metteteci sopra la granella di zucchero. Cuocete in forno statico e preriscaldato a 180°C per circa 35 minuti. Trascorsi i primi 15 minuti aprite il forno e controllate se la superficie si inizia a scurire, se sarà così coprite con un foglio di carta da forno. Sfornatelo, fatelo freddare e servite con un po’ di zucchero a velo.

Plumcake paradiso al limone

Conservazione

Il plumcake paradiso al limone si conserva per al massimo 2-3 giorni sotto una campana di vetro.

Valentina Costanzo

I consigli di Valentina

Per gli intolleranti al glutine c'è una soluzione anche per voi vi basterà sostituire la farina 00 con la farina di riso. Mentre per una versione più golosa aggiungere 100 gr di gocce di cioccolato, mi raccomando infarinatele prima così non cadono sul fondo.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!