Dolci   •   Torte   •   Senza glutine

Plumcake all’albicocca senza glutine

Un buon plumcake è sempre un'ottima idea per la colazione o la merenda di tutta la famiglia. In questa versione all'albicocca con grano saraceno sarà ancora più appetitoso e buono. Ecco la ricetta ed alcuni consigli utili

Plumcake all’albicocca senza glutine
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il plumcake all’albicocca senza glutine è un dolce soffice e profumato, perfetto per iniziare la giornata con dolcezza, ma anche per una merenda golosa per grandi e piccini.

Un dolce goloso realizzato con la farina di grano saraceno, l’ideale per chi è intollerrante al glutine. Potrete servirlo anche come dolce di fine pasto accompagnato da una pllina di gelato o un ciuffo di panna. Una ricetta che potrete personalizzare con qualsiasi tipo di frutto di stagione o quella che più preferite. Vediamo, quindi, insieme come preparare questo ottimo dolce.

Ingredienti

  • 300 g di farina di grano saraceno
  • 100 g di fecola di patate
  • 3 uova
  • 110 g di burro
  • 150 g di zucchero di canna
  • 1 vasetto di yogurt bianco
  • 1/2 bustina di lievito vanigliato
  • 1 pizzico di sale
  • 9 albicocche
  • q.b di mandorle a filetti

Preparazione

Per realizzare il plumcake all’albicocca senza glutine prendete innanzitutto gli ingredienti, che vi consiglio di utilizzare a temperatura ambiente.

In una ciotola con l’aiuto di uno sbattitore elettrico mescolate il burro precedentemente sciolto a bagnomaria e raffreddato e lo zucchero di canna. Quando gli ingredienti si saranno ben amalgamati aggiungete le uova e lo yogurt bianco mescolando con delle fruste elettriche finchè gli ingredienti non si saranno ben amalgamati.

Setacciate la farina di grano saraceno, la fecola di patate, il lievito per dolci e unitele man mano nell’impasto mescolando con l’aiuto di una spatola. Aggiungete anche un pizzico di sale. Lavate le albicocche tagliatele a dadini ed aggiungeteli all’impasto, tranne due che dovete tagliare a fettine, che vi serviranno per guarnire la superficie del plumcake.

Prendete uno stampo foderatelo con la carta forno inumidita(per farla aderire bene) o imburratelo e infarinatelo con il grano saraceno. Versate all’interno dello stampo per plumcake il composto, livellatelo bene in superficie. Guarnite  il plumcake con delle fettine di albicocca e delle mandorle a filetti.

Mettete in forno preriscaldato a 180°C per  40 minuti e i rimanenti 10 minuti abbassate la temperatura a 170°C. Sfornate il plumcake, fatelo intiepidire e sformatelo sopra ad una gratella. Servitelo quando si sarà raffreddato.

Plumcake all'albicocca senza glutine

Conservazione

Il plumcake all’albicocca senza glutine si conserva per al massimo 2 giorni sotto una campana di vetro.

Marisa Trionfante

I consigli di Marisa

Per un risultato migliore vi consiglio di utilizzare gli ingredienti freschi e inseriti a temperature ambiente. Una ricetta che potete personalizzare sostituendo all'albicocca un altro tipo di frutto. Può essere servito come dopo pasto abbinato ad una pallina di gelato o un ciuffo di panna.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!