Dolci   •   Torte

Plumcake allo yogurt greco

Soffice e amatissimo da grandi e bambini, il plumcake allo yogurt greco sarà sempre un'ottima idea per la merenda e la colazione di tutta la famiglia. Scopriamo insieme tutti i passaggi necessari per prepararlo al meglio

Plumcake allo yogurt greco
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Un plumcake allo yogurt è sempre un’ottima idea e potrà essere proposto a colazione al mattino, ma anche a merenda e, se in fette o in monoporzioni, sarà un’ottima alternativa per la merenda dei bambini a scuola.

In particolare il plumcake allo yogurt greco è sofficissimo, si mantiene per giorni e saprà conquistarvi con la sua delicatezza, la sua morbidezza e il suo sapore semplice ma avvolgente.

Scopriamo, quindi, insieme come procedere passo dopo passo e tanti consigli per un dolce perfetto.

Ingredienti

  • 4 uova
  • 220 g di farina 00
  • 80 g di fecola di patate
  • 120 ml di olio di semi
  • 260 g di yogurt greco
  • 160 g di zucchero
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 bustina di lievito vanigliato
  • 1 pizzico di sale
  • scorza di 1 arancia

Preparazione

Per preparare un ottimo plumcake allo yogurt greco dovete partire tenendo a temperatura ambiente uova e yogurt per almeno mezz’ora prima di iniziare.

La prima cosa a cui dovrete dedicarvi sono le uova, che andranno montate con lo zucchero per diversi minuti, circa 10. Utilizzate delle fruste elettriche o una planetaria per avere un risultato davvero perfetto.

Quando il composto sarà ben gonfio ed avrà un colorito più chiaro rispetto all’inizio potete aggiungere la scorza d’arancia ed un pizzico di sale.

Dal momento che e utilizzate la scorza esterna, assicuratevi di utilizzare un’arancia proveniente da agricoltura biologica.

Fatto questo aggiungete lo yogurt, poco alla volta, così da non smontare il composto. Aggiungete, quindi, l’olio a filo e continuate a lavorare.

E’ il momento degli ingredienti secchi, quindi, della farina, della fecola, di lievito e vanillina che avrete precedentemente setacciato per evitare la formazione di grumi.

Trasferite il composto all’interno di uno stampo per plumcake, precedentemente imburrato e infarinato, e quindi cuocete a 160°C per circa 45 minuti. Non fate proseguire troppo a lungo la cottura per non far perdere al dolce la sua caratteristica e tanto amata morbidezza.

Quando sarà appena dorato in superficie, quindi, fate la prova stuzzicadenti e, se questo fuoriesce asciutto senza tracce di impasto, sfornate, fate freddare e sformate. Se lo desiderate cospargete con zucchero a velo prima di servire.

Plumcake allo yogurt greco

Conservazione

Il plumcake allo yogurt greco si conserva per al massimo 2-3 giorni sotto una campana di vetro o in un contenitore ermetico.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Al posto della scorza d’arancia potete usare della scorza di limone o l'aroma che più preferite. Anche delle gocce di cioccolato saranno un’ottima idea per arricchire il dolce: tenetele in freezer per circa mezz’ora e poi infarinatele prima di aggiungerle all'impasto. In questo modo non scivoleranno sul fondo del plumcake.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!