Dolci   •   Torte

Pound cake con yogurt, pesche e mirtilli

Un dolce fresco e goloso, preparato con pochi ingredienti che però si mescolano alla perfezione. La pound cake con yogurt, pesche e mirtilli saprà stupirvi con il suo gusto. Scopriamo passo dopo passo la ricetta

Pound cake con yogurt, pesche e mirtilli
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La pound cake, chiamata in francia torta “quatre-quarts” ovvero “quattro quarti” è una torta di antiche origini che veniva realizzata con la stessa proporzione dei 4 ingredienti di base, ovvero farina, burro zucchero e uova, tutti nella stessa quantità.

E volutasi nel tempo con modifiche e aggiunte, questa versione estiva viene alleggerita dalla presenza dello yogurt greco e arricchita con della saporitissima frutta fresca, in questo caso pesche noci e mirtilli. Una torta ottima da consumare fresca, come fine pasto per i pranzi o le cene del periodo estivo, dove la canicola chiama dolci freschi e leggeri ma soprattutto in cui si può trovare il meglio della frutta al pieno del loro gusto.

Scopriamo insieme come si prepara, passo dopo passo.

Ingredienti

  • 130 g di burro
  • 150 g di zucchero
  • 1 uovo
  • 100 g di latte intero
  • 100 g di yogurt greco
  • 170 g di farina 00
  • 5 g di lievito vanigliato
  • 3 pesche
  • 120 g di mirtilli
  • 1 cucchiaio di marmellata di albicocche

Preparazione

Per preparare la pound cake con yogurt con pesche e mirtilli iniziate fondendo il burro al microonde o in un pentolino, poi fatelo intiepidire.

Accendete poi il forno a 175°-180°C. In una ciotola capiente mescolate gli ingredienti secchi, setacciando la farina e il lievito insieme.

In un’altra ciotola inserite l’uovo, il latte, lo zucchero e lo yogurt greco, mescolando bene il composto: aggiungete a filo il burro fuso ormai intiepidito sempre mescolando con una frusta o un mestolo, affinché si amalgamino perfettamente. Versate in tre volte il composto liquido nel mix di farina e livito, mescolando sempre per evitare la formazione di grumi, fino a ottenere un composto omogeneo e semiliquido.

Pound cake con yogurt, pesche e mirtilli

Tagliate a cubetti le pesche – qualora siano pesche noci lasciate pure la buccia – versate nell’impasto quasi tutte le pesche e i mirtilli ed amalgamate bene, versando il composto in uno stampo del diametro di 18-20 cm al massimo, ben foderato con carta forno sia sulla base sia sui bordi.

Decorate la superficie con qualche pezzetto o fettina di pesca e i restanti mirtilli, poi infornate per circa 45 minuti, estraendo dal forno la torta solo quando lo stecchino che inserirete al centro risulterà asciutto.

Fate freddare bene a temperatura ambiente la torta, poi scaldate un cucchiaio di marmellata di albicocche – possibilmente liscia e uniforme, senza i pezzi grossolani con uno o due cucchiai di marmellata, che utilizzerete per spennellare la superficie della torta lucidandola.

Pound cake con yogurt, pesche e mirtilli

Conservazione

Potrete conservarla in un luogo fresco e asciutto coperta da una campana di vetro o – meglio ancora – in frigorifero, servendola fresca.

Alice Parretta

I consigli di Alice

Se userete uno stampo a cerniera di diametro 18 cm otterrete una torta alta come quella in foto, quindi la cottura dovrà prolungarsi sicuramente per 40-45 minuti. Se avete uno stampo da 20 o da 22 chiaramente dovrete ricalibrare i tempi, che si accorceranno di qualche minuto perché la torta sarà più bassa quindi cuocerà più in fretta. Servite la torta con un cucchiaio di yogurt greco intero o anche con una pallina di gelato alla vaniglia o alla crema.

Altre ricette interessanti
Commenti
Rossella Gallori
Rossella Gallori

04 luglio 2020 - 07:20:27

Estate, estate, estate Scusate la banalità del commento

0
Rispondi
Alice Parretta
Alice Parretta

06 luglio 2020 - 10:48:09

Tutto il meglio della frutta estiva!

0
Rispondi