Dolci   •   Torte

Rotolo agli amaretti con crema al pistacchio

Il rotolo agli amaretti con crema al pistacchio è un dolce dal sapore intenso, elegante da presentare e di sicuro effetto. Ecco come prepararlo

Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il rotolo agli amaretti con crema al pistacchio è un dolce molto elegante, che si presenta benissimo ma soprattutto racchiude al suo interno degli ingredienti che insieme si sposano benissimo.

Il sapore intenso degli amaretti e quello dolce della crema al pistacchio, infatti, si combinano alla perfezione dando vita ad un dolce profumato, saporito e di sicuro successo.

La base è composta da una pasta biscotto agli amaretti e cacao mentre la farcitura viene realizzata con una crema con ricotta e crema al pistacchio. Il tutto viene poi ricoperto con del cioccolato al latte fuso e degli amaretti.

Vediamo, quindi, insieme come preparare un ottima rotolo agli amaretti con crema al pistacchio.

Ingredienti per la pasta biscotto

  • 4 uova
  • 140 g di zucchero
  • 40 g di farina 00
  • 20 g di amaretti
  • 30 g di cacao in polvere
  • 2 cucchiaini di lievito vanigliato

Ingredienti per la farcitura

  • q.b di amaretti
  • 250 g di ricotta
  • 200 g di crema al pistacchio

Ingredienti per la decorazione

  • 200 g di cioccolato al latte
  • 4 amaretti

1483022965_27f936780aab6243588c9021ba2f50c8ba28d0be-787696284

Preparazione

Per iniziare la preparazione del rotolo agli amaretti con crema al pistacchio dovete partire proprio dalla base, ovvero dalla preparazione della pasta biscotto.

Amaretti da frullare
Amaretti da frullare

Come prima cosa prendete gli amaretti, aggiungeteli all’interno del mixer e azionatelo così da ridurre in farina. Fatto questo dedicatevi alle uova perché dovrete separare i tuorli dagli albumi. I primi dovranno essere lavorati con lo zucchero per diversi minuti fino a quando inizieranno a montare ed a gonfiarsi.

Tuorli e zucchero
Tuorli e zucchero

Aggiungete a questo punto gli amaretti precedentemente ridotti a farina, la farina 00 ed infine il cacao. Amalgamate il tutto ed aggiungete anche il lievito. Continuate a lavorare per qualche altro minuto fino a quando avrete ottenuto un composto omogeneo.

Amaretti aggiunti al composto
Amaretti aggiunti al composto

A parte montate gli albumi a neve e quando avranno raggiunto la giusta consistenza aggiungeteli al composto precedentemente preparato con dei movimenti molto delicati dell’alto verso il basso per evitare di smontarli.

Albumi nel composto
Albumi nel composto

Lavorate il tutto qualche altro minuto ed a questo punto l’impasto per la vostra pasta biscotto cacao e amaretti è pronto.

Composto della pasta biscotto prima della cottura
Composto della pasta biscotto prima della cottura

Prendete una teglia, foderatela con carta da forno ed aggiungete il composto appena preparato livellando con una spatola così da avere uno spessore omogeneo. La pasta biscotto va quindi messa in forno a 220°C per circa 7 minuti o fino a quando sarà cotta.

Pasta biscotta cotta
Pasta biscotta cotta

Una volta pronta la pasta biscotto andrà sfornata, cosparsa con dello zucchero e capovolta su un foglio di carta da forno. Eliminate la carta da forno utilizzata per la cottura con molta delicatezza, cospargete con dell’altro zucchero ed arrotolate la vostra pasta biscotto tenendo in posizione per circa mezz’ora fino a quando la pasta si sarà freddata.

Crema al pistacchio

Mentre la pasta biscotto riposa dedicatevi alla preparazione la farcitura, ovvero della crema al pistacchio. Prendete della ricotta ed aggiungetevi all’interno della crema al pistacchio. Amalgamate il tutto così da formare una crema perfettamente omogenea.

Crema al pistacchio
Crema al pistacchio

Fatto questo tutto è pronto per passare alla realizzazione vera e propria del vostro rotolo. Riprendete la pasta biscotto e farcitela con la crema che avete appena preparato.

Farcitura della pasta biscotto con crema e amaretti sbriciolati
Farcitura della pasta biscotto con crema e amaretti sbriciolati

Aggiungete anche degli amaretti sbriciolati ed arrotolate la pasta biscotto così da formare il vostro rotolo. Eliminate le due estremità e trasferite su un piatto da portata per passare alla decorazione.

Decorazione

Prendete il cioccolato al latte, tritatelo grossolanamente e scegliete la bagnomaria oppure a microonde per qualche secondo. Quando sarà perfettamente fuso potete utilizzarlo per decorare la superficie del vostro rotolo. Terminate aggiungendo degli amaretti sulla superficie.

A questo punto il vostro rotolo di amaretti con crema al pistacchio è pronto per essere servito ai vostri ospiti, magari facendolo riposare un’oretta in frigorifero così che tutti i sapori si amalgamino tra loro.

In alternativa potete preparare un rotolo rocher o un rotolo primavera.

1483022968_8339659fac4fcb07d6794ec8ecff2ed51f404422-824104519

Conservazione

Il rotolo agli amaretti con crema al pistacchio si conserva per al massimo 2-3 giorni in frigorifero all’interno di un contenitore ermetico.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Se non gradite la crema al pistacchio potete realizzare della semplice crema di ricotta aggiungendo alla ricotta dello zucchero e lasciando riposare in frigorifero prima di farcire. È importante che la ricotta non sia troppo morbida per cui strizzatela con un canovaccio così da eliminare i liquidi in eccesso. Qualora la vostra crema dovesse essere troppo morbida fatela riposare in frigorifero per un'ora prima di passare alla farcitura. Per delle fette perfette fate riposare in frigorifero per circa un'ora il rotolo una volta farcito avvolgendolo con della carta da forno o con della pellicola trasparente. Poi potete proseguire con la decorazione.