Dolci   •   Torte

Rotolo con crema al cioccolato fondente

Un buon rotolo con crema al cioccolato fondente metterà d'accordo tutti, soprattutti i più golosi. Scopriamo insieme come prepararlo ed alcuni consigli utili

Rotolo con crema al cioccolato fondente
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Per preparare un dessert che possa essere apprezzato da tutti, soprattutto dai più golosi, le idee sono sempre ben accette.

I dolci che si possono preparare, infatti, sono davvero tantissime e possono variare in base al gusto dei propri ospiti e della situazione nella quale andrete a servire il dolce.

Un rotolo con crema al cioccolato fondente sarà sicuramente ideale per tante situazioni, perfetto da servire in ogni stagione dell’anno anche con alcune varianti, aggiungendo una crema dal sapore più fresco se ci si trova in estate oppure variando la tipologia di cioccolato utilizzata per la realizzazione della crema.

Una soffice pasta biscotto viene farcita con una delicata e gustosissima crema al cioccolato, che saprà stupire tutti, anche i più golosi.

Vediamo, quindi, insieme come preparare questo dolce ed alcuni consigli utili.

Ingredienti per la pasta biscotto

  • 4 uova
  • 140 g di zucchero
  • 45 g di farina 00
  • 1/2 cucchiaino di lievito vanigliato
  • 45 g di fecola di patate

Ingredienti per la crema al cioccolato

  • 300 ml di panna
  • 300 ml di latte intero
  • 35 g di farina 00
  • 30 g di maizena
  • 150 g di tuorli
  • 140 g di cioccolato fondente
  • 1 bacca di vaniglia

Preparazione

La prima cosa da fare per la realizzazione del rotolo con crema al cioccolato è partire proprio dalla crema, che dovrà poi riposare in frigorifero così da compattarsi.

La prima cosa da fare sarà aggiungere all’interno di un pentolino il latte e la panna insieme ai semi di una bacca di vaniglia ed allo stesso baccello. Portate sul fuoco a sfiorare l’ebollizione dopodiché eliminate il baccello e mettete momentaneamente da parte.

All’interno di una ciotola lavorate i tuorli e lo zucchero fino a ottenere un composto areato a cui dovrete aggiungere poco per volta maizena e farina, che avrete precedentemente setacciato. Solo a questo punto potete aggiungere i liquidi precedentemente scaldati amalgamando per bene con una frusta. Otterrete così una pastella ben liscia che dovrete trasferire nuovamente all’interno di un pentolino e rimettere sul fuoco.

Mescolate costantemente così da fare in modo che la crema inizi a prendere corpo. Aggiungete quindi il cioccolato fondente che avrete precedentemente tritato al coltello e continuate la cottura mescolando così da fare in modo del cioccolato si sciolga e la crema diventi ben densa.

Una volta raggiunta la consistenza desiderata non dovrete far altro che spegnere la fiamma, trasferire la crema all’interno di una ciotola e coprite con pellicola trasparente a contatto. In questo modo non si formerà una spiacevole crosticina sulla superficie della vostra crema.

Una volta freddata riponete in frigorifero per almeno un’ora così che la crema prenda corpo.

Rotolo-al-cioccolato

Preparazione della pasta biscotto

Adesso potete dedicarvi alla preparazione della pasta biscotto. Lavorate i tuorli con lo zucchero per realizzare un composto ben areato. E’ ora di aggiungere gli ingredienti secchi, già setacciati.

Montate gli albumi a neve ben ferma e aggiungeteli al composto con i tuorli poco per volta mescolando dall’alto verso il basso. Trasferite il composto all’interno di una leccarda già foderata con della carta da forno.

Livellate per ottenere uno spessore omogeneo e mettete in forno preriscaldato a 220°C per circa 7 minuti o fino a quando la superficie sarà appena dorata. La cottura della pasta biscotto è molto veloce per cui non fatela prolungare troppo a lungo perché altrimenti la pasta si seccherebbe.

Composizione del rotolo al cioccolato

Adesso che tutti gli ingredienti sono pronti non vi resta che comporre il vostro rotolo. Riprendete la pasta biscotto, avvolgetela dopo averla cosparsa con dello zucchero semolato e tenete in posizione fino a quando si sarà freddata. A questo punto stendete nuovamente il rotolo  efarcite con la crema al cioccolato fondente realizzata prima.

Livellate la crema tenendovi ad 1 cm circa dal bordo ed a questo punto potete avvolgere nuovamente la pasta e dar vita al vostro rotolo.

Decidete se cospargere la superficie con dell’altra crema al cioccolato o semplicemente spolverizzare con del cacao amaro in polvere. Fate riposare per circa un’ora prima di servire ai vostri ospiti.

Conservazione del rotolo

Il rotolo con crema al cioccolato fondente si conserva per al massimo un paio di giorni in frigorifero sotto una campana di vetro o all’interno di un contenitore ermetico.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Potete utilizzare per questa ricetta la tipologia di cioccolato che più preferite. Ad esempio al posto del cioccolato fondente potete scegliere di usare il cioccolato al latte o del cioccolato gianduia. Per arricchire ancora di più il dolce potete aggiungere anche della granella di nocciole sia sulla crema prima di avvolgere il rotolo che in superficie per decorare esternamente il vostro dolce.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!