Dolci   •   Torte

Rotolo stracciatella

Il rotolo stracciatella è un dolce fresco e dal sapore delicato, perfetto per merenda o per terminare un pasto anche in estate. Ecco la ricetta

Rotolo stracciatella
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il rotolo stracciatella è un dessert dal sapore fresco e molto delicato, realizzate in maniera semplice così che possa piacere ai grandi ma anche ai più piccoli, che di certo rimarranno conquistati dal sapore delicato e fresco di questo dolce.

Una base di pasta biscotto viene farcita con della crema al latte arricchita da scaglie di cioccolato. Il risultato finale è un dolce davvero delizioso, perfetto per le giornate più calde della primavera e dell’estate.

Vediamo, quindi, insieme come preparare un ottimo rotolo stracciatella.

Ingredienti per la pasta biscotto

  • 4 uova
  • 140 g di zucchero
  • 45 g di fecola di patate
  • 45 g di farina 00
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 cucchiaio di vanillina
  • 1 cucchiaio di lievito vanigliato

Ingredienti per la crema al latte

  • 500 ml di latte
  • 200 ml di panna da montare
  • 1 bacca di vaniglia
  • 50 g di maizena
  • 1 cucchiaino di miele
  • 100 g di zucchero
  • 60 g di cioccolato fondente

Ingredienti per cospargere

  • q.b di zucchero a velo

Preparazione

Per iniziare la preparazione del rotolo stracciatella dovete dapprima dedicarvi alla preparazione della crema al latte.

Come prima cosa dovete mettere in un pentolino il latte a scaldare insieme ai semi ed al baccello di una bacca di vaniglia. Prima di mettere sul fuoco aggiungete anche la maizena, che avrete precedentemente setacciato per evitare la formazione di grumi ed amalgamato al composto. Fate andare sul fuoco per alcuni minuti e aggiungete piano piano anche lo zucchero, mescolando continuamente.

Aggiungete quindi il miele e fate proseguire la cottura fino a quando la crema inizierà ad addensarsi, mescolando costantemente. Quando la crema inizierà a prendere consistenza potete aggiungerla all’interno di una ciotola, coprire con pellicola a contatto e fare freddare prima di mettere in frigorifero.

Dopo un’ora circa, quando la crema si sarà ben compattata potrete riprenderla ed aggiungere la panna che avrete nel frattempo montato a neve. A questo punto la vostra crema al latte è pronta per cui non vi resta che rimettere in frigorifero e dedicarvi alla preparazione della pasta biscotto.

Pasta biscotto

Separate dapprima i tuorli dagli albumi. I tuorli andranno lavorati con lo zucchero fino a formare una crema spumosa ed areata a cui dovrete aggiungere anche l’amido. Aggiungete anche la farina ed amalgamate il tutto così che i due ingredienti si incorporino alla perfezione. Aggiungete quindi anche il lievito e dedicatevi agli albumi, che dovranno essere montati a neve ben ferma ed aggiunti al composto con i tuorli con dei movimenti molto delicati dell’alto verso il basso per non smontarli.

Una volta ottenuto un composto ben omogeneo dovete trasferirlo su una leccarda precedentemente foderata con della carta da forno, livellare il tutto con una spatola così da avere una superficie ben omogenea e mettere in forno preriscaldato a 220°C per circa 6-7 minuti. Quando la pasta biscotto inizierà ad essere appena dorata potete sfornarla, capovolgerla su un foglio di carta da forno o della pellicola trasparente ed eliminare la carta da forno utilizzata per la cottura.

Cospargete con dello zucchero semolato ed avvolgete il vostro rotolo tenendolo in questa posizione per circa 30 minuti. In questo modo, infatti, tutta l’umidità resterà all’interno del rotolo e questo diventerà più elastico e non si romperà quando andrete a formare il vostro rotolo stracciatella.

Farcitura

Quando la pasta biscotto sarà ben fredda potrete aprirla, farcire con la crema latte a cui avrete aggiunto il cioccolato fondente ridotto in scaglie, livellare ed avvolgere così da formare il vostro rotolo stracciatella, che andrà tenuto in frigorifero per almeno un paio d’ore prima di servirlo ai vostri ospiti cospargendo con dello zucchero a velo.

In alternativa potete preparare un rotolo pistacchi e amaretti o un rotolo con M&M’s.

Rotolo stracciatella

Conservazione

Il rotolo stracciatella si conserva per al massimo 2-3 giorni in frigorifero sotto una campana di vetro o all’interno di un contenitore ermetico.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Potete decidere di aumentare o diminuire la dose di cioccolato in scaglie da aggiungere alla crema al latte. In questo modo, infatti, potrete ottenere il dolce che più preferite. Per cospargere il vostro rotolo utilizzare del semplice zucchero a velo ma anche del cacao in polvere oppure potete utilizzare della crema al cioccolato o dell'altra crema latte per rendere il vostro dolce ancora più goloso.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!