Dolci   •   Torte

Rotolo con ganache fondente

Il rotolo con ganache fondente è un dolce goloso, semplice e perfetto per gli amanti del cioccolato. Ecco come prepararlo

Rotolo con ganache fondente
Difficoltà
Preparazione
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Semplice e veloce, il rotolo con ganache fondente -per i più esperti in pasticceria conosciuto anche come “rotolo di pasta biscuit con ganache fondente montata”– è un dolce davvero goloso, buonissimo, più facile da fare di quel che si pensi e sicuramente adatto per tutti gli ospiti.

Basterà munirsi di pochi ingredienti, fruste elettriche e una spatolina…e il gioco è fatto! Adattissimo da servire come dolce di fine pasto ma anche come ricca merenda o da servirsi già tagliato a fette in un buffet per una festa.

Vediamo, quindi, insieme come prepararlo. 

Ingredienti per la pasta biscotto

  • 3 uova
  • 75 g di zucchero
  • 1/2 bustina di vanillina
  • 1 pizzico di sale
  • 45 g di farina 00

Ingredienti per la ganache

  • 100 g di cioccolato fondente
  • 100 ml di panna da montare

Ingredienti per decorare

  • q.b di cacao in polvere
  • q.b di panna da montare

Preparazione

Iniziate la preparazione del rotolo con ganache fondente preparandone la base, quindi la pasta biscuit, che non è altro che un semplice pan di spagna. Mentre il forno riscalda a 200°C, mettete in planetaria le uova intere, lo zucchero e la vanillina, montate bene tutto il composto finchè non risulterà chiaro, spumoso e sarà triplicato di volume. Se non avete la planetaria potete farlo anche con le fruste elettriche. Ci vorranno una decina di minuti circa.

Infarinate e imburrate molto bene una teglia di circa 30×40 e corpargetela con l’impasto a circa 1 o 2 cm di spessore, distribuendo in modo più uniforme possibile l’impasto. Se volete, potete imburrare la teglia e farvi aderire benw un foglio di carta forno, che a sua volta spennellerete con un filo di burro: in questo modo arrotolarlo sarà. Infornate e cuocete per circa 7 o 8 minuti.

Estraete dal forno e, ancora caldo, corpitelo con un panno e arrotolatelo tipo pergamena, con molta delicatezza, lasciando anche la cartaforno se l’avete messa. Lasciate raffreddare qualche minuto così.

Intanto mettete a sobbollire la panna in un pentolino a fuoco basso mentre tagliate a pezzi piccoli il cioccolato, mettetelo in una ciotola più capiente e, quando la panna sarà molto calda versatela sopra il cioccolato fino a coprirlo, senza mescolare per un minuto. Poi con una spatola in silicone o un cucchiaio mescolate bene finchè la panna non si incorpora e la ganache si addensa. Versatela in planetaria e azionate le fruste in modo che il composto perda temperatura e inizi a montare, diventando più chiaro e più spumoso rispetto alla ganache di base.

A questo punto srotolate il rotolo di pasta biscuit orami freddo, togliete la carta foro da sotto, cospargetelo di ganache distribuendola bene con una spatola e piano piano riarrotolate la base fino a formare il rotolo.

Mettetelo in frigorifero a freddare e compattarsi, al momento di servire montate un po’ di panna senza aggiungere zucchero, corpargetelo di cacao amaro e servitelo a fette con un cucchiaio di panna montata.

In alternativa potete preparare un rotolo primavera o un rotolo di Nutella.

Rotolo con ganache fondente

Conservazione

Il rotolo con ganache fondente si conserva per 2-3 giorni.

Alice Parretta

I consigli di Alice

Per un risultato esteticamente più accattivante, una volta che si sarà freddato, potete pareggiare le estremità del rotolo aiutandovi con un coltello leggermente inumidito e tagliando via i bordi irregolari. Inoltre, con l'uso di una sac à poche, potrete decorare la superficie del tronchetto con ciuffi di panna spolverizzando il tutto con del cacao amaro.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!