Dolci   •   Torte

Rotolo fragole e vaniglia

Il rotolo fragole e vaniglia è un dolce non solo buonissimo ma anche molto bello, perfetto per viziare la persona che amiamo per via del suo aspetto molto romantico. Ecco la ricetta

Rotolo fragole e vaniglia
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il rotolo fragole e vaniglia è un dolce non solo buonissimo e semplice ma soprattutto bellissimo da servire, specie nelle occasioni più romantiche da celebrare con un dolce davvero bellissimo.

Si parte da una base realizzata con della pasta biscotto e si farcisce con una crema golosissima alle fragole. Il tutto viene decorato con delle macchie di colore rosso che renderanno il vostro dolce davvero bellissimo da portare a tavola, sempre ma sopratutto per stupire la persona amata o i più piccoli.

Vediamo, quindi, insieme come preparare un ottimo rotolo fragole e vaniglia.

Ingredienti

  • 6 uova
  • 50 gr di farina 00
  • 50 gr di fecola di patate
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 cucchiaio di lievito vanigliato
  • 160 gr di zucchero
  • q.b di colorante alimentare rosso

Ingredienti per la crema alle fragole

  • 150 ml di panna
  • 70 g di zucchero semolato
  • 150 gr di philadelphia
  • 400 gr di fragole fresche
  • 12 fogli di gelatina
  • 40 g di zucchero a velo

Preparazione

Per iniziare la preparazione del rotolo fragole e vaniglia dovete partire dalla realizzazione della crema che dovrà poi riposare prima di passare alla farcitura del vostro rotolo.

Come prima cosa dedicatevi alle fragole, che andranno lavate, private del picciolo e poi ridotte in piccoli cubetti. Aggiungete lo zucchero e fate andare per pochi minuti sul fuoco fino a quando le fragole non inizieranno ad ammorbidirsi. A questo punto potete passare le fragole così da ottenere una purea a cui dovrete aggiungere i fogli di gelatina, che avrete precedentemente messo in acqua fredda ad ammorbidirsi e che avrete strizzato per bene eliminando tutta l’acqua in eccesso.

1454585717_a71268a0ce069b969a73ddc7c29b8cc6fecd1e3b-774451095

A parte, in una ciotola, unite insieme Philadelphia, zucchero a velo e la salsa che avete realizzato prima. Amalgamate il tutto ed aggiungete alla preparazione della panna, che avrete montato a neve, con movimenti delicati dall’alto verso il basso. Coprite, quindi la crema con della pellicola a contatto e mettete in frigorifero a riposare per circa 3 ore.

Nel frettempo dedicatevi alla preaprazione della pasta biscotto che sarà la base del vostro rotolo. Come prima cosa separate i tuorli dagli albumi e lavorate i primi con lo zucchero fino a formare una crema ben areata a cui aggiugerete la fecola e la farina insieme ad una busta di vanillina ed al lievito vanigliato, setacciando il tutto per evitare la formazione di grumi.

A parte montate gli albumi a neve ed uniteli al composto realizzato prima con movimenti dall’alto verso il basso. Mettete parte dell’impasto così ricavato (ne basterà poco) in una ciotola e coloratelo di un bel rosso vivo con del colorante alimentare rosso, aggiungendone quanto basta per avere la tonalità di colore desiderata.

Fatto questo non resta che versare il composto rosso all’interno di una sac à poche con punta fine e formare dei cerchi su una leccarda foderata con della carta forno, fissata sul fondo con del burro così che non si sposti durante questa fase. Realizzate tanti cerchi ben distanziati tra di loro e poi versatevi sopra il composto della pasta biscotto neutra livellandone la superficie con una spatola. Mettete in forno a cuocere a 200°C per circa 7 minuti.

Una volta dorata sfornate la pasta biscotto e capovolgetela su un canovaccio umido o della pellicola ed eliminate la carta da forno con delicatezza per non rompere la pasta. Avvolgete nel senso della lunghezza e lasciate in posa per circa mezz’ora. Riprendete la crema, dopo la fase di riposo, ed aggiungetela sopra la vostra pasta biscotto, dopo che questa avrà riposato a sua volta, mantenendovi ad un centimetro dal bordo così che la crema non fuoriesca quando andrete ad arrotolare il vostro rotolo.

Dopo aver arrotolato non dovrete fare altro che far riposare il vostro rotolo vaniglia e fragole per circa mezzora in frigorifero prima di servirlo ai vostri ospiti.

In alternativa potete servire un rotolo alle fragole o un rotolo di Nutella.

1454585717_90c7ed2dc3d70b0017ad12484e6ec1762308599c-1388281227

Conservazione

Il rotolo fragole e vaniglia si conserva per un paio di giorni in frigorifero coperto con della pellicola trasparente.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Fate attenzione alla cottura della pasta biscotto che non deve essere protratta troppo a lungo. Prima di servire il vostro rotolo eliminate le due estremità così da mostrare per bene la farcitura e rendere il vostro dolce ancora più bello. Al posto delle fragole potete utilizzare dell’altra frutta secondo il vostro gusto o la stagione nella quale vi trovate.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!