Sbriciolata pere, cioccolato e zenzero

Un buon dolce è sempre il modo migliore per terminare un pasto. La sbriciolata pere, cioccolato e zenzero è facile da preparare ma di sicuro successo. Un mix di sapori irresistibile

Sbriciolata pere, cioccolato e zenzero
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta sbriciolata, in inglese crumble pie, ovvero torta di briciole, è una delle preparazioni più versatili e semplici: l’impasto è fatto di briciole, è senza uova e il ripieno è formato da frutta fresca cotta in padella, per questo si presta a numerose variazioni anche declinate in base alla stagione.

Questa sbriciolata pere,cioccolato, e zenzero è un pò invernale ma che strizza l’occhio anche alla primavera, è arricchita dalla nota vivace dello zenzero, che potrete usare fresco, in polvere o, se lo avete, caramellato. Una vera nota in più che contrasterà col cioccolato e la dolcezza delle pere, rendendo questa preparazione davvero golosa!

Ingredienti

  • 200 g di farina 00
  • 130 g di zucchero di canna
  • 130 g di burro
  • 1 pizzico di sale
  • 4 pere
  • 1/2 succo di limone
  • 20 g di burro
  • 4 cucchiai di acqua
  • 15 g di zenzero caramellato (3 cucchiaini di zenzero fresco o 2 di zenzero in polvere)
  • 100 g di cioccolato fondente
  • q.b di scorza di limone

Preparazione

Per preparare la torta sbriciolata pere, cioccolato e zenzero iniziate dalla preparazione del ripieno.

Sbucciate e pulite le pere, tagliandole a quadratini non troppo grossi. In una padella capiente versateli insieme a zucchero, burro, acqua, scorza di limone e zenzero -se avete lo zenzero caramellato, cosa che consiglio, tagliatelo in piccole fettine affinchè si sciolga bene in cottura- : avviate la fiamma media e cuocete con coperchio per una decina di minuti, mescolando e controllando che il composto si ammorbidisca senza attaccarsi. Lasciate poi raffreddare.

Nel frattempo tritate il cioccolato previsto dalla ricetta e tenetelo da parte. Nella ciotola di una planetaria inserite farina, zucchero di canna, burro e sale e impastate col gancio a foglia: potrete svolgere questa operazione anche con un mixer con le lame, oppure impastando a mano in una ciotola, pizzicando l’impasto con la punta delle dita e poi strofinandolo tra le mani, in modo che venga di consistenza “sabbiosa” e il burro si sfaldi nella farina.

Sbriciolata pere, cioccolato e zenzero

Accendete il forno a 175°C. Prendete uno stampo da crostata o uno stampo a cerniera del diametro di circa 18/20 cm, rivestitelo bene con carta forno. Versate 2/3 dell’impasto di briciole sul fondo, compattando bene e creando dei bordi schiacciando l’impasto con le dita sui bordi dello stampo.

Amalgamate il cioccolato a scaglie con le pere cotte e raffreddate e versate il tutto all’interno dello stampo. Ricoprite con il resto dell’impasto lasciandolo cadere le briciole sulla superficie e ricoprendo tutto. Cuocere per circa 35-40 minuti, o comunque fino a completa doratura della superficie. Sfornate e lasciate freddare bene, prima di sformare.

In alternativa potete preparare una sbriciolata alla Nutella.

Sbriciolata pere, cioccolato e zenzero

Conservazione

La torta sbriciolata pere, cioccolato e zenzero si conserva per 3-4 giorni sotto una campana di vetro.

Alice Parretta

I consigli di Alice

Vi consiglio di preparare questa torta il giorno prima per quello successivo, o la mattina per la sera. Maggiore sarà il tempo di raffreddamento, più facile sarà sformarla e migliore sarà il sapore, avendo lasciato il tempo agli ingredienti di riposare. Se la temperatura esterna è calda, una volta sfornata lasciatela intiepidire e poi mettetela in frigorifero: si assoderà bene e la sformerete perfettamente. Se non gradite lo zenzero omettetelo dalla ricetta: il matrimonio tra pere e cioccolato è perfetto comunque!

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!