Strudel veloce con mele, uvetta e cannella

Lo strudel veloce con mele, uvetta e cannella è una variante del classico strudel di mele ancora più veloce da preparare. Ecco la ricetta

Strudel veloce con mele, uvetta e cannella
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Lo strudel veloce con mele, uvetta e cannella è una variante del classico strudel resa più veloce nella preparazione dall’uso della pasta sfoglia già pronta.

In questo modo, quindi, non dovrete fare altro che dedicarvi alla preparazione del ripieno, formare il vostro strudel e metterlo in forno a cuocere.una preparazione quindi che non richiede molto tempo e che sarà perfetta per chi ha degli ospiti imprevisti ma non vuole rinunciare a portare a tavola un buon dolce. Le mele, poi, si sa fanno sempre impazzire tutti, grandi e bambini.

Vediamo, quindi, insieme come preparare un ottimo strudel veloce con mele, uvetta e cannella.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 600 g di mele
  • 1 cucchiaio di cannella
  • 80 g di zucchero
  • 40 g di uvetta
  • scorza di 1 limone
  • 20 g di burro

Ingredienti per cospargere

  • q.b di zucchero a velo

Preparazione

Per iniziare la preparazione dello strudel veloce con mele, uvetta e cannella dovete partire proprio dalle mele, che andranno sbucciate e private del torsolo e poi ridotte in cubetti che andranno messi in una ciotola insieme allo zucchero, la cannella e la scorza di limone grattugiata. Fate attenzione a non grattare via anche la parte bianca del vostro limone altrimenti donerete al ripieno del vostro strudel di mele un retrogusto amaro affatto piacevole da avvertire.

Fatto questo amalgamate il tutto ed aggiungete anche l’uvetta, che avrete messo precedentemente per una decina di minuti ad ammorbidirsi in acqua ben fredda. Strizzatela per bene ed aggiungetela nella ciotola con le mele. Prendete la pasta sfoglia, lasciatela aperta per una decina di minuti e poi procedete alla farcitura. Sarà consigliabile utilizzare una pasta sfoglia rettangolare che renderà la vostra preparazione più semplice. Al centro disponete il vostro ripieno sopra il quale adagerete qualche fiocchetto di burro.

A questo punto ripiegate la pasta sfoglia così da creare la forma del classico strudel di mele. Fate attenzione a sigillare per bene i bordi così che tutto il ripieno rimanga all’interno non fuoriesca in fase di cottura. Spennellate la superficie del vostro strudel con del burro fuso ed a questo punto potete mettere in forno preriscaldato a 180°c per circa 40 minuti.

Quando inizierà dorarsi in superficie sarà segno che è ben cotto per cui non vi resta che sfornare, fare freddare e cospargere con zucchero a velo. Una volta freddo tagliate in fette e servite ai vostri ospiti.

In alternativa potete servire dei flauti di mele o una classica ma intramontabile torta di mele, impossibile resistere a tutto questo. Anche i più piccoli ne andranno decisamente matti.

Conservazione

Lo strudel veloce con mele, uvetta e cannella si conserva per al massimo un paio di giorni in un contenitore ermetico.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Potete arricchire ancora di più il vostro strudel con dei pinoli oppure aggiungendo anche del pangrattato passato in padella con il burro. Potete aumentare o diminuire la quantità di uvetta in base ai vostri gusti. Per i più piccoli, se non dovessero gradirla, potete utilizzare delle gocce di cioccolato. Sarà ancora più goloso.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!