Tartufini con wafer e crema di nocciole

I tartufini con wafer e crema di nocciole sono dei dolcetti facili da preparare ma di sicuro effetto. Ecco la ricetta ed alcuni consigli

Tartufini con wafer e crema di nocciole
Difficoltà
Preparazione
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I tartufini con wafer e crema di nocciole sono dei deliziosissimi dolcetti da degustare a fine pranzo o in accompagnamento ad un tè o caffè. Possono essere preparati anche in vista di feste o buffet e rappresentano una squisitissima idea regalo per omaggiare amici e parenti.

La presentazione in dei pirottini darà un tocco in più di eleganza. Insomma sono perfetti per qualsiasi occasione. Sono velocissimi da preparare e non hanno bisogno di alcuna cottura. Inoltre gli ingredienti richiesti sono davvero di facile reperibilità.

Vediamo, quindi, come prepararli.

Ingredienti

  • 80 ml di brandy
  • 70 g di granella di nocciole
  • 150 g di wafer
  • 200 g crema di nocciole

Preparazione

Per iniziare la preparazione dei tartufini con wafer e crema di nocciole innanzitutto prendete i wafer e spezzettateli grossolanamente mettendoli in una ciotola. Prendete un frullatore e mettete i wafer spezzettati nel bicchiere del mixer e frullate a velocità media e ad intermittenza per un paio di minuti finchè i wafer non risulteranno ben frullati ma non troppo finemente.

Versate i wafer frullati nella ciotola a cui aggiungete la crema di nocciole e gli 80 ml di brandy. Quindi iniziate ad impastare il tutto in maniera energica e in modo da ottenere un composto omogeneo.

A questo punto lasciate riposare il composto per almeno venti minuti lasciandolo in frigo. Trascorso il tempo, riprendete l’impasto e formate tante piccole palline, più o meno tutte della stessa dimensione.

Nel frattempo prendete un piatto piano e versateci la granella di nocciole. Quindi fateci rotolare le palline in modo da creare un rivestimento di granella su tutta la loro superficie.

Adagiate ciascun tartufino negli appositi pirottini di carta. Una volta terminato questo passaggio, disponete tutti i tartufini su un piatto da portata e metteteli in frigo in attesa di servirli.

In alternativa potete preparare dei tartufini al tiramisù con cuore di Nutella o dei tartufini al cioccolato.

Conservazione

I tartufini con wafer e crema di nocciole si conservano per diversi giorni in frigorifero in un contenitore ermetico.

Stefania Urgese

I consigli di Stefania

Per i più golosi, questi tartufini possono essere preparati sostituendo la crema di nocciole con la nutella; inoltre è possibile aromatizzarli con altri liquori come il rum e potete scegliere un rivestimento diverso dalla granella di nocciole optando, per esempio, per il cacao amaro o la farina di cocco. Insomma potete personalizzarli secondo i vostri gusti.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!