Tiramisù alla birra

Il tiramisù alla birra è un dolce cremoso, gustoso e molto originale. Un'alternativa al classico tiramisù. Ecco la ricetta

Tiramisù alla birra
Difficoltà
Preparazione
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il tiramisù alla birra, detto anche birramisù, è una variante della classico tiramisù realizzato in questo caso utilizzando la birra per inzuppare i savoiardi. Si tratta di una variante abbastanza particolare, che donerà alla ricetta classica un sapore ancora più particolare, perfetto per coloro che amano sperimentare in cucina.

La preparazione è simile a quella della ricetta tradizionale ma il sapore finale, grazie alla presenza della birra, acquisterà delle sfumature molto interessanti e particolari.

Vediamo, quindi, insieme come preparare un ottimo tiramisù alla birra ed alcuni consigli utili per un risultato perfetto.

Ingredienti

  • q.b di savoiardi
  • 200 ml di panna da montare
  • 200 g di mascarpone
  • 4 uova
  • 120 g di zucchero
  • 250 ml di caffè
  • 200 ml di birra
  • 40 g di zucchero
  • q.b di cacao in polvere

Preparazione

Per iniziare la preparazione del tiramisù alla birra dovete partire dalla realizzazione della crema. Come prima cosa separate i tuorli dagli albumi e lavorate i primi con lo zucchero fino a formare una crema ben areata e densa. A questa dovrete aggiungere il mascarpone, continuando a lavorare fino a quando sarà stato perfettamente incorporato al composto.

Nel frattempo dedicatevi agli albumi, che dovranno essere montati a neve ben ferma ed alla panna, anche questa da montare a parte. Quando i due composti saranno stati perfettamente montati potranno essere aggiunti, poco alla volta, al composto con i tuorli. Amalgamate per bene il tutto fino a quando avrete ottenuto una crema ben compatta ed omogenea.

Fatto questo dedicatevi alla bagna. In un pentolino aggiungete la birra e lo zucchero ed attendete che questo si sciolga completamente. Aggiungete quindi anche il caffè e continuate a scaldare per qualche altro minuto. Fatto questo spegnete la fiamma e lasciate da parte ad intiepidire.

Composizione del birramisù

Adesso che tutti gli ingredienti sono pronti non vi resta che passare alla composizione vera e propria del vostro tiramisù alla birra. Prendete una pirofila o dei bicchieri in cui intendete servire il vostro tiramisù e create un primo strato di savoiardi, che dovrete inzuppare nella bagna precedentemente realizzata.

Prendete uno strato di crema e livellate con il dorso di un cucchiaio o con una spatola. Stendete uno strato di savoiardi, sempre inzuppati nella bagna, e coprite nuovamente con della crema, sempre livellando con una spatola. A questo punto cospargete la superficie del vostro tiramisù alla birra con del cacao amaro in polvere. Il tiramisù così ottenuto andrà messo in frigorifero a riposare per almeno 2-3 ore così che i savoiardi si ammorbidiscano per bene e si fondano con il sapore della crema.

In alternativa potete preparare un tiramisù con panna o un tiramisù con crema di ricotta, ananas e fragole.

Tiramisù alla birra

Conservazione

Il tiramisù alla birra si conserva per al massimo un paio di giorni all’interno di un contenitore ermetico o coperta con pellicola trasparente.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Dosate la quantità di birra e di caffè nella bagna secondo il sapore più o meno intenso che volete ottenere. Se lo desiderate potete aggiungere anche un bicchiere di birra alla crema al mascarpone e panna. Al posto dei savoiardi potete utilizzare anche dei pavesini o i biscotti secchi che preferite.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!