Dolci   •   Torte

Torta al cioccolato con crema alla nocciola

La torta al cioccolato con crema alla nocciola è un dessert davvero ricco, elegante e perfetto da servire anche per un compleanno. Ecco la ricetta

Torta al cioccolato con crema alla nocciola
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta al cioccolato con crema alla nocciola è un dolce decisamente ricco, pieno di sapore e perfetto da servire anche in occasioni particolari, come delle feste di compleanno o delle giornate di festa. Una base di torta al cioccolato morbida e soffice viene, infatti, farcita con una crema pasticcera alla nocciola con l’aggiunta di Nutella e il tutto viene poi decorato con una golosissima ganache al cioccolato fondente.

La preparazione richiede un po’ di tempo e non è molto facile ma un po’ di sforzo sarà ricompensato da un risultato a dir poco incredibile.

Vediamo, quindi, insieme come preparare un’ottima torta al cioccolato con crema alla nocciola.

Ingredienti per la torta al cioccolato

  • 250 g di farina 00
  • 180 g di burro
  • 180 g di zucchero
  • 120 g di cioccolato fondente
  • 150 ml di panna
  • 4 uova
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 bustina di vaniglia
  • 40 g di cacao in polvere

Ingredienti per la crema alla nocciola

  • 4 tuorli
  • 60 g di maizena
  • 500 ml di latte
  • 200 ml di panna
  • 200 g di pasta di nocciole
  • 140 g di zucchero
  • q.b di nutella

Ingredienti per la ganache al cioccolato fondente

  • 300 g di cioccolato fondente
  • 300 ml di panna
  • 70 g di burro

Preparazione

Per iniziare la preparazione della torta al cioccolato con crema alla nocciola dovete partire dalla base, ovvero della torta al cioccolato che dovrete prima infornare e poi lasciare la parte a freddarsi.

Come prima cosa tagliate il cioccolato grossolanamente con un coltello e fatelo sciogliere per qualche secondo a microonde oppure a bagnomaria. Quando questo si sarà ben sciolto potete aggiungere anche la panna, mescolando così da far fondere perfettamente i due ingredienti. Lasciate il composto da parte a freddarsi mentre iniziate a lavorare gli altri ingredienti.

In una planetaria oppure direttamente in una ciotola utilizzando uno sbattitore elettrico lavorate dapprima il burro, che deve essere ben morbido e lavorabile, e lo zucchero per qualche minuto fino a quando avrete raggiunto una consistenza ben montata e spumosa. Solo a questo punto potrebbe aggiungere le uova, una alla volta e rigorosamente a temperatura ambiente, ed il composto di cioccolato e burro che nel frattempo si sarà perfettamente intiepidito.

Fatto questo mettete un attimo da parte le fruste elettriche o spostate la ciotola della planetaria ed aggiungete gli ingredienti secchi, quindi la farina, il cacao amaro in polvere, la vanillina ed di lievito vanigliato setacciando per evitare la formazione di grumi. A questo punto non vi resta che amalgamare il tutto utilizzando una frusta o una spatola con movimenti molto delicati dell’alto verso il basso in modo tale da continuare ad incorporare aria all’interno del vostro composto.

Il vostro composto potrà essere messo all’interno di una tortiera precedentemente imburrata e infarinata (andrà benissimo uno stampo di 24 cm di diametro). Livellate per bene il composto così che l’aspetto finale della vostra torta sia ben omogeneo.La vostra torta al cioccolato è quindi pronta per essere messa in forno preriscaldato a 180°C per all’incirca 50 minuti. Fate sempre la prova stuzzicadenti prima di sfornare la vostra torta. Mentre aspettate che la vostra torta si cuocia e successivamente si freddi potete passare alla realizzazione della crema alla nocciola.

Crema alla nocciola

Lavorate i tuorli in una ciotola insieme allo zucchero semolato e, quando avrete raggiunto una consistenza ben spumosa, aggiungete anche l’amido di mais. Intanto in un pentolino mettete a scaldare il latte e la panna e, quando il composto avrà sfiorato il bollore, spegnete la fiamma ed aggiungete al composto di uova e zucchero che state lavorando a parte. Amalgamate per bene tutti gli ingredienti trasferite di nuovo il composto nel pentolino rimettendo sul fuoco.

A questo punto aggiungete anche la pasta di nocciole e continuate ad amalgamare per qualche minuto facendo proseguire la cottura fino a quando avrete raggiunto una consistenza ben compatta. Aggiungete anche la nutella.

La vostra crema di nocciole a questo punto è pronta per cui non vi resta che versarla in una ciotola, mettere da parte a freddare con pellicola trasparente a contatto e poi riporre in frigorifero fino a quando andrete a farcire la vostra torta.

Ganache al cioccolato fondente

Adesso che sia la torta al cioccolato che la crema alla nocciola sono pronte non vi resta che dedicarvi alla preparazione della ganache al cioccolato. Come prima cosa dovrete fondere il cioccolato in un pentolino a bagnomaria oppure a microonde e raggiungere la panna. Amalgamate per bene i due ingredienti e mettete sul fuoco per qualche minuto.

Aggiungete anche il burro e fate amalgamare anche questo ingrediente al composto. Mettete la vostra ganache da parte a freddare e quando questa sarà fredda montate con delle fruste elettriche. In questo modo la vostra ganache al cioccolato fondente prenderà corpo e sarà perfetta per essere spalmata sulla vostra torta. Mettete in frigorifero fino a quando andrete a comporre la vostra torta.

Composizione della torta

Adesso che tutti gli ingredienti sono pronti non vi resta che comporre il vostro dolce su un vassoio o un piatto da portata con il quale servirete il vostro dolce. Riprendete la torta al cioccolato e dividetela in due dischi uguali. Adagiate il primo disco sul piatto da portata e stendete la vostra crema alle nocciole. Adagiate, quindi, il secondo disco livellando per bene i bordi così da avere un risultato finale perfetto.Riprendete adesso la vostra ganache al cioccolato fondente e cospargetela su tutta la superficie della vostra torta.

La vostra torta al cioccolato con crema alla nocciola è quindi pronta per essere servita ai vostri ospiti. Affinché tutti i sapori si amalgamino tra loro potete mettere in frigorifero per all’incirca un paio d’ore prima di servire ai vostri ospiti.

In alternativa potete preparare una torta al cioccolato con crema mascarpone e Nutella oppure una torta mascarpone e Nutella.

Conservazione

La torta al cioccolato con crema alla nocciola si conserva in frigorifero sotto una campana di vetro per un paio di giorni.

Potete anche riporre all’interno di un contenitore ermetico oppure coprirla semplicemente con della pellicola trasparente. All’occorrenza la torta potrà anche essere congelata e lasciata a temperatura ambiente per poi consumarla.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Se volete ammorbidire ancora di più la vostra torta al cioccolato potete realizzare una bagna con latte e cacao oppure una bagna alcolica. Per una nota di sapore in più potete sostituire parte della farina 00 con della farina di mandorle o con della farina di nocciole. Il sapore del vostro dolce sarà ancora più intenso.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!