Dolci   •   Torte

Torta al cioccolato con crema al latte

La torta al cioccolato con crema al latte è un dolce dal sapore fresco, perfetto in ogni stagione e soprattutto amatissimo anche dai più piccoli. Ecco la ricetta

Torta al cioccolato con crema al latte
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta al cioccolato con crema al latte è davvero un dolce dal sapore delicato ma intenso al tempo stesso. Sarà amatissima dai più piccoli ma potrà essere servita anche a tutta la famiglia per terminare un pasto o in occasione di feste di compleanno o ricorrenze.

La sua preparazione è molto semplice e piacerà davvero a tutti per il suo sapore a dir poco irresistibile. Impossibile resistere alla gentilezza della crema al latte unita al sapore più intenso della torta al cioccolato. Il risultato è un dolce che stupirà tutti e che può essere realizzato anche in piccole monoporzioni per costituire una buona merenda per i più piccoli.

Vediamo, quindi, insieme come preparare un’ottima torta al cioccolato con crema al latte.

Ingredienti per la torta al cioccolato

  • 200 g di farina 00
  • 220 g di zucchero
  • 4 uova
  • 90 g di burro
  • 120 g di cioccolato fondente
  • 240 ml di latte
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 bustina di lievito vanigliato

Ingredienti per la crema al latte

  • 500 ml di latte
  • 120 g di zucchero
  • 60 g di maizena
  • 250 ml di panna

Ingredienti per spolverizzare

  • q.b di cacao in polvere

Preparazione

Per iniziare la preparazione della torta al cioccolato con crema al latte è necessario partire dalla base, ovvero dalla torta al cioccolato che andrà poi cotta in forno.

Come prima cosa separate i tuorli dagli albumi e lavorate i tuorli con lo zucchero a formare una crema ben areata e gonfia a cui dovrete aggiungere il burro, che nel frattempo avrete sciolto a microonde o a bagnomaria e lasciato intiepidire. Quando anche il burro sarà stato incorporato al composto potete aggiungere gli ingredienti secchi, quindi farina, lievito e vanillina, che avrete però precedentemente setacciato per evitare la formazione di grumi.

Aggiungete anche il latte ed il cioccolato, anche questo sciolto a bagnomaria o a microonde dopo essere stato tritato grossolanamente. Montate gli albumi a neve ben ferma ed aggiungeteli al composto con dei movimenti molto delicati dall’alto verso il basso per non smontarli e continuare ad incorporare aria al composto.

Quando avrete raggiunto una consistenza densa e omogenea trasferite il tutto all’interno di una teglia di 26 cm di diametro precedentemente imburrata ed infarinata e mettete in forno preriscaldato a 170°C per circa 35 minuti. Fate la prova stuzzicadenti negli ultimi minuti di cottura e, se questo dovesse essere asciutto, sfornatela e lasciate da parte a freddare.

Nel frattempo dedicatevi alla preparazione della crema al latte. In un pentolino aggiungete il latte e lo zucchero e la maizena e mescolate a freddo prima di accendere la fiamma. Quando il composto inizierà ad addensarsi spegnete la fiamma e lasciate intiepidire prima di aggiungere la panna, che nel frattempo avrete montato a neve ben ferma. Anche in questo caso serviranno dei movimenti delicati dall’alto verso il basso che non smontino la panna.

Fate riposare la crema la latte in frigorifero per almeno mezzora prima di passare alla composizione della vostra torta. Dividete la torta la cioccolato in 4 dischi. Disponete il primo disco su un piatto da portata e stendete uno strato di crema al latte. Proseguite in questo modo fino a quando avrete poggiato l’ultimo disco di torta che andrà anch’esso coperto con della crema al latte.

Non vi resta quindi che spolverizzare con del cacao amaro in polvere. La vostra torta al cioccolato con crema al latte andrà quindi lasciata riposare in frigorifero per qualche ora prima di servirla ai vostri ospiti.

In alternativa potete servire una torta al cioccolato classica o una torta paradiso.

Conservazione

La torta al cioccolato con crema al latte si conserva per 2-3 giorni al massimo se riposta all’interno di un contenitore ermetico sotto una campana di vetro così da limitare il contatto con l’aria.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Se volete ammorbidire ancora di più la vostra base o se non avete molto tempo per far riposare la torta potete creare una bagna con latte e cacao e bagnare gli strati di pan di Spagna. Il sapore sarà ancora più avvolgente. Arricchite la vostra torta con dei cioccolatini o delle gocce di cioccolato se lo desiderate.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!