Dolci   •   Torte

Torta al limone e olio d’oliva

Una torta al limone soffice e golosa mette sempre tutti d’accordo, vero? Preparata con olio extravergine d’oliva avrà un sapore più deciso che vi conquisterà. A rendere questo dolce ancora più particolare una crema deliziosa. Scopriamo insieme come procedere passo dopo passo

Torta al limone e olio d’oliva

Presentazione

Un abbinamento insolito e raffinato, che unisce due dei prodotti di eccellenza del nostro territorio italiano: i limoni, con il loro profumo e gusto inebriante e leggero, e l’olio extravergine di oliva, con il suo gusto deciso e corposo. Una variante della classica torta al limone che vi conquisterà.

Potrete realizzare delle piccole tortine monoporzione, oppure una torta unica, da arricchire e impreziosire con una crema al formaggio spalmabile che la renderà ancora più golosa, morso dopo morso.

Ottime per una merenda o una fine pasto, sicuramente conquisteranno tutti gli amanti dei limoni. Scopriamo insieme come preparare questa torta al limone e olio d’oliva.

Ingredienti

  • 25 g di scorza di limone
  • 180 g di zucchero
  • 250 g di uova
  • 20 g di succo di limone
  • 20 g di miele
  • 130 g di olio extravergine d’oliva
  • 200 g di farina 00
  • 10 g di lievito vanigliato

Ingredienti per il frosting

  • 130 g di philadelphia
  • 70 g di burro
  • 150 g di zucchero a velo

Preparazione

Per preparare la torta al limone e olio d’oliva iniziate preparando lo stampo: potrete utilizzare degli stampi monoporzione antiaderenti o uno stampo unico a cerniera del diametro di 20-22 cm.

Montate bene con le fruste elettriche o in planetaria le uova con lo zucchero, il miele e la scorza di limone, lavorando ad alta velocità per diversi minuti fino a ottenere un composto chiaro e spumoso. Abbassate la velocità delle fruste, poi inserite a filo l’olio d’oliva e il succo di limone, lentamente, proseguendo la lavorazione con le fruste ad alta velocità per un minuto.

Inserite nel composto la farina setacciata con il lievito chimico e incorporate i secchi mescolando con un leccapentole, poi distribuite il composto negli stampini in dosi equivalenti oppure versatelo nella tortiera grande rivestita con carta da forno.

Torta al limone e olio d'oliva

Infornate a 180°, per circa 12-15 minuti nel caso delle monoporzioni o 35-40 minuti circa nel caso della torta unica, regolandovi secondo le caratteristiche del vostro forno ed effettuando la prova stecchino poco prima del termine del tempo di cottura indicato.

Nel frattempo, se lo gradite, realizzate il frosting: assicuratevi che il burro sia molto morbido, a temperatura ambiente, poi lavoratelo insieme allo zucchero a velo e al Philadelphia con le fruste elettriche, a lungo, in modo da ottenere un composto morbido, areato e chiaro. Tenete da parte.

Quando le cake saranno cotte, lasciatele freddare a temperatura ambiente poi sformatele dallo stampo e lasciate riposare ancora: quando saranno ben fredde, con un coltello o una spatola se l’avete, spatolate il frosting in modo irregolare e non troppo preciso sulla superficie e decorate con una fettina piccola di limone caramellata in padella.

In alternativa, spolverizzate la superficie con dello zucchero a velo.

Torta al limone e olio d'oliva

Conservazione

La torta al limone e olio d’oliva si conserva per al massimo 2-3 giorni in frigo sotto una campana di vetro.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!