Dolci   •   Torte

Torta al mascarpone con pesche e cioccolato fondente

Soffice, golosa e davvero buonissima! La torta al mascarpone con pesche e cioccolato fondente saprà stupire proprio tutti e sarà un’ottima idea a merenda ed a colazione. Sarà molto apprezzato anche come dolce di fine pasto. Ecco la ricetta e tanti consigli

Torta al mascarpone con pesche e cioccolato fondente
Difficoltà
Preparazione
Cottura
5 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta al mascarpone con pesche e cioccolato fondente è un dolce semplice e veloce da realizzare, dalla consistenza soffice e dal sapore inconfondibile, capace di conquistare tutti i palati sin dal primo assaggio. La presenza del mascarpone nell’impasto dona dolcezza e le pesche unite al cioccolato fondente creano un connubio di sapori davvero irresistibile.

Questa torta è perfetta per la merenda e la colazione, o per una dolce pausa caffè.

Vediamo insieme come realizzarla per ottenere un risultato perfetto.

Ingredienti

  • 3 uova
  • 185 g di zucchero
  • 200 g di farina 00
  • 250 g di mascarpone
  • 40 ml di latte
  • 40 ml di olio di semi
  • 1 bustina di lievito vanigliato
  • 1 bustina di vanillina
  • 4 pesche
  • 50 g di gocce di cioccolato
  • q.b di zucchero di canna

Ingredienti per spolverizzare

  • q.b di zucchero a velo

Preparazione

Per iniziare la preparazione della torta al mascarpone con pesche e cioccolato fondente, per prima cosa rompete le uova in una ciotola capiente e unite lo zucchero. Montate con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

Setacciate la farina con il lievito vanigliato e la vanillina e unite poco per volta al composto di uova e zucchero, sempre continuando a mescolare per evitare la formazione di grumi.

In una ciotola a parte lavorate il mascarpone con il latte, così da renderlo più fluido. Unite il mascarpone al resto degli ingredienti e per ultimo unite all’impasto l’olio a filo. Montate il tutto fino ad ottenere un impasti liscio e privo di grumi.

Torta al mascarpone con pesche e cioccolato fondente

Rivestite con della carta da forno uno stampo a cerniera da 24 cm di diametro e versatevi dentro l’impasto della torta, livellandolo con una spatola.

Lavate e asciugate delicatamente le pesche, poi privatele del nocciolo e tagliatele a metà e poi a fettine molto sottili. Potete anche evitare di privarle della buccia. Disponete le fettine di pesche su tutta la superficie della torta e cospargete poi con le gocce di cioccolato fondente e lo zucchero di canna.

Infornate la torta in forno statico preriscaldato a 180°C per 35-40 minuti. La torta sarà pronta quando sarà ben gonfia e dorata in superficie. Una volta sfornata, lasciatela raffreddare completamente, poi cospargetela con dello zucchero a velo e servite.

Torta al mascarpone con pesche e cioccolato fondente

Conservazione

La torta si conserva sotto campana di vetro per un paio di giorni al massimo.

Giada Costamagna

I consigli di Giada

Per rendere la torta ancora più golosa, arricchitela con frutta secca in granella, come nocciole e mandorle, il cui sapore si sposa alla perfezione sia con il cioccolato che con le pesche. Utilizzate delle pesche mature per un sapore ancora più dolce e delicato. E per i palati più golosi, la torta può essere servita accompagnata da una pallina di gelato alla panna o alla vaniglia.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!