Dolci   •   Torte   •   Vegano   •   Senza glutine

Torta al riso rosso e arancia

Perfetto per chi segue un’alimentazione vegana, la torta al riso rosso e arancia è un dolce semplicemente straordinario. L’uso del riso rosso conferisce al dolce una colorazione ed un gusto davvero particolare. Scopriamo insieme come prepararla

Torta al riso rosso e arancia
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta al riso rosso e arancia è un dolce molto particolare ideale anche per chi segue una dieta vegana poiché non contiene alimenti di origine animale.

L’utilizzo del riso rosso conferisce al dolce un colore scuro simile a quello del cacao ed una consistenza soffice e croccante allo stesso tempo, un mix perfetto per rendere la torta irresistibile. Un dolce davvero sfizioso ottimo da gustare per una sana e sostanziosa colazione o merenda per tutta la famiglia.

Vediamo quindi insieme come procedere alla preparazione di questa ricetta.

Ingredienti

  • 370 g di farina di riso rosso
  • 150 g di amido di mais
  • 300 g di zucchero di canna
  • 100 ml di olio di semi di mais
  • 300 ml di acqua
  • 1 arancia bio
  • 1/2 bustina di lievito vanigliato
  • q.b di cannella
  • q.b di zucchero a velo

Preparazione

Preparare la torta al riso rosso e arancia è davvero facilissimo. Per prima cosa accendete il forno a 180°C statico dopodiché preparate uno stampo a cerniera dal diametro di 24 cm rivestito con un foglio di carta forno bagnato e strizzato.

A questo punto passate alla preparazione dell’impasto quindi versate in una ciotola capiente la farina di riso, l’amido di mais, il lievito setacciato, lo zucchero, la cannella e mescolate accuratamente con un cucchiaio così da amalgamare tutte le polveri.

Fate poi la classica fontana nel centro e versate l’olio, la spremuta dell’arancia con anche la polpa e la scorza grattugiata poi iniziate a mescolare sempre con il cucchiaio partendo dal centro e facendo dei giri concentrici per inglobare le polveri più facilmente.

Infine, poco per volta, versate l’acqua a temperatura ambiente finché non otterrete un composto liscio ed omogeneo piuttosto denso.

Versate l’impasto nella tortiera e fate cuocere in forno preriscaldato per circa 40 minuti.  La torta risulterà cotta quando sarà soda e dorata in superficie.

Lasciatela completamente raffreddare poi toglietela dallo stampo e spolverizzatela a piacere con dello zucchero a velo.

Torta al riso rosso e arancia

Conservazione

La torta al riso rosso e arancia si conserverà per un paio di giorni sotto la classica campana a temperatura ambiente. 

Sabrina Giorgi

I consigli di Sabrina

Se non trovate in commercio la farina di riso rosso basterà frullare in un potente mixer il riso fino a renderlo polvere. Eventualmente potete sostituire il riso rosso con quello bianco o quello integrale secondo i vostri gusti. Potete poi arricchire il vostro dolce inserendo nell'impasto delle mandorle o nocciole tritate grossolanamente per un gusto ancora più rustico.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!