Dolci   •   Torte

Torta alla frutta secca

La torta alla frutta secca è un dolce morbido e soffice da poter presentare in tante varianti diverse. Ecco la ricetta

Torta alla frutta secca
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta alla frutta secca è un ottimo dolce, perfetto sia per la colazione che per la merenda ma anche per terminare un pasto. Nella sua semplicità, infatti, unisce dei sapori e dei profumi davvero irresistibili e renderà questa preparazione amatissima da tutti.

Si tratta di una ricetta che si prepara in poco tempo, con pochi e semplici ingredienti che spesso tutti noi abbiamo in casa ma il risultato finale sarà un vero trionfo di sapori. Le varianti possibili sono tante dal momento che potete aggiungere altri tipi di frutta secca oppure sostituirne alcuni con altri che preferite maggiormente.

Vediamo, quindi, insieme come preparare un’ottima torta alla frutta secca.

Ingredienti

  • 80 g di mandorle
  • 80 g di nocciole
  • 40 g di noci
  • 200 g di farina 00
  • 120 g di burro
  • 3 uova
  • 180 g di zucchero
  • 60 ml di succo d’arancia
  • q.b di scorza d’arancia
  • q.b di mandorle a filetti
  • 1 bustina di lievito vanigliato

Preparazione

Per iniziare la preparazione della torta alla frutta secca dovete partire proprio della frutta secca. Prendete, quindi, le mandorle, nocciole e le noci già sgusciate e mettete all’interno di un mixer. Fate andare per pochi secondi così da frullare anche in maniera grossolana la vostra frutta secca. Decidete se ridurre in farina oppure lasciare più grossolano il mix di frutta secca se volete avvertirla ben distintamente all’interno del vostro dolce.

In una ciotola amalgamate insieme la farina e lo zucchero ed unite la frutta secca che avete tritato. Amalgamate il tutto ed a questo punto potete unire il burro, precedentemente fuso e lasciato da parte per qualche secondo a freddarsi e lavorate per bene il tutto.

Aggiungete anche le uova, il succo d’arancia, filtrato così da eliminare eventuali impurità, la scorza d’arancia ed infine il lievito. Amalgamate per bene il tutto da questo punto la vostra torta alla frutta secca può essere aggiunta all’interno di una tortiera di circa 24 cm di diametro precedentemente imburrata e coperta con carta da forno e mettere a cuocere a 200°C per circa 35 minuti o fino a quando la superficie sarà dorata.

Fate sempre la prova stuzzicadenti prima di sfornare la vostra torta così da essere sicuri che sia perfettamente cotta. Una volta sfornata fatela raffreddare prima di toglierla dallo stampo e servirla ai vostri ospiti aggiungendo delle mandorle in filetti e spolverizzando con dello zucchero a velo se lo gradite.

In alternativa potete preparare una torta di noci o una torta alle mandorle.

Torta alla frutta secca

Conservazione

La torta alla frutta secca si conserva per al massimo 2-3 giorni in un contenitore ermetico oppure sotto una campana di vetro.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Variate le proporzioni dei vari tipi di frutta secca a seconda del sapore che volete dare al vostro dolce. Potete aggiungere anche dei pinoli se lo preferite. Aggiungete una maggiore o minore quantità di scorza d'arancia a seconda dei gusti. La scorza d'arancia può essere però sostituita con della scorza di limone così come il succo utilizzato.

Altre ricette interessanti
Commenti
Sabrina Costantini
Sabrina Costantini

28 febbraio 2017 - 00:22:23

Che buona

0
Rispondi