Dolci   •   Torte

Plumcake alle mele con succo d’arancia, nocciole e mandorle

Il plumcake alle mele con succo d'arancia, nocciole e mandorle è una variante del classico plumcake allo yogurt reso ancora più goloso e particolare. Ecco la ricetta ed alcuni consigli

Plumcake alle mele con succo d’arancia, nocciole e mandorle
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il plumcake alle mele è una deliziosa variante del classico e più semplice plumcake allo yogurt che tutti conosciamo.

Un dolce perfetto per la colazione perchè completo di ingredienti base come il latte, burro,  uova, farina e zucchero, e ingredienti ricchi di vitamine come il succo d’arancia, mele e frutta secca. Oltre ad essere nutriente è, altresì, particolarmente profumato.

Il plumcake alle mele con succo d’arancia, nocciole e mandorle è un dolce semplice e veloce nella preparazione, si realizza con l’ausilio di un semplice sbattitore elettrico e uno stampo da plumcake. Se amiamo il profumo della semplicità questo è il dolce che fa per noi.

Vediamo, quindi, insieme come prepararlo.

Ingredienti

  • 200 g di farina 00
  • 150 g di zucchero
  • 25 g di burro
  • 2 uova
  • 35 ml di succo d’arancia
  • 35 ml di latte
  • q.b di scorza d’arancia
  • 10 g di granella di nocciole
  • 10 g di granella di mandorle
  • 1 mela
  • 1 bustina di lievito vanigliato

Preparazione

Per iniziare la preparazione del plumcake alle mele con succo d’arancia, nocciole e mandorle dovete partire dalle mele.

Lavate e sbucciate la mela e tagliatela a fettine sottili nel senso della lunghezza. Riponete le fettine in contenitore con succo d’arancia e zucchero in modo che non anneriscano. Mettete da parte.

In un contenitore montate le uova con lo zucchero per almeno 10 minuti. Quando il composto sarà diventato soffice e spumoso aggiungete il burro ammorbidito a pomata. Aggiungete la scorza d’arancia, la granella di nocciola e la granella di mandorle, amamlgamate bene tutti gli ingredienti con una spatola.

In un altro contenitore mettete il latte e il succo d’arancia, mescolate e aggiungete al vostro impasto lentamente sempre con una spatola. A questo punto possiamo aggiungere la farina setacciata, un po’ alla volta cercando di non formare dei grumi. In ultimo aggiungere il lievito vanigliato setacciato.

Imburrate e infarinate uno stampo da plumcake 12×25, e versate metà dell’impasto. Posizioniamo una fila di fettine di mela preparate in precedenza. Versate la restante parte dell’impasto e posizionate in superficie le fettine rimaste come più ci piace. Date una spolverata di zucchero e infornate a 150°C per 45/50 minuti.

In alternativa potete preparare un plumcake al limone senza burro o un plumcake al cioccolato.

Conservazione

Il plumcake alle mele con succo d’arancia, nocciole e mandorle si conserva per al massimo 2-3 giorni sotto una campana di vetro o all’interno di un contenitore ermetico.

Grazia Tornello

I consigli di Grazia

Per la riuscita del plumcake è fondamentale usare prodotti di ottima qualità, è necessario inoltre attenersi scrupolosamente al procedimento descritto per ottenere un dolce soffice e ben lievitato. E' possibile variare questa ricetta semplicemente aggiungendo altri ingredienti come uva sultanina o granella di noci. Possiamo servire la torta accompagnandola con una semplice crema alla vaniglia.

Altre ricette interessanti
Commenti
Antonella Stendardo Bortone
Antonella Stendardo Bortone

27 gennaio 2017 - 23:14:04

sembra buono,proverò a farlo

0
Rispondi