Dolci   •   Torte

Torta all’ananas con farina di avena

La torta all'ananas con farina di avena è un dolce ideale per la colazione o la merenda di tutta la famiglia. Ecco la ricetta

Torta all’ananas con farina di avena
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta all’ananas con farina di avena non contiene ne’ burro ne’ uova, ma tanto yogurt e tanta frutta. La farina d’avena, oltre ad essere salutare essendo ad alto tasso di fibre e molto digeribile, dà quel tocco delicato ma allo stesso tempo rustico alla nostra torta.

Preparatela e appena sfornata la vostra casa sarà invasa di un dolcissimo ed esotico profumo di ananas!

Vediamo, quindi, insieme come prepararla.

Ingredienti

  • 300 g di yogurt bianco
  • 220 g di farina di avena
  • 80 ml di olio di semi
  • 7 fette di ananas
  • 100 g di zucchero semolato
  • 50 g di zucchero a velo
  • 1 bustina di lievito vanigliato
  •  scorza di 1 limone
  • 100 ml di latte

Preparazione

Per iniziare la preparazione della torta all’ananas con farina di avena prendete 2 delle 7 fette d’ananas necessarie (va bene sia quello sciroppato che quello fresco) e tagliatele a pezzettini, poi mettete da parte.

Prendete ora lo zucchero semolato e lo zucchero a velo, lo yogurt e mescolate finchè lo zucchero non si sarà ben sciolto. Unite a filo l’olio, continuando a mescolare. Aggiungete il latte e la scorza di limone e mescolate ancora.

Setacciate la farina di avena con il lievito e aggiungetela un po’ alla volta al composto di zucchero e yogurt mescolando bene per sciogliere tutti i grumi. Ora prendete i pezzettini di ananas che avete tagliato in precedenza e uniteli al composto mescolando delicatamente. Foderate una tortiera con carta forno, versateci dentro il composto della nostra torta.

Prendete ora le altre 5 fette di ananas e disponetele sopra il composto nella maniera che più vi piace (io ne ho messa una al centro e le altre 4 attorno). Mettete tutto in forno a 180°C per 30 minuti. Trascorso questo tempo fate la prova stuzzicadenti per verificare effettivamente che la torta sia pronta!

Fatela raffreddare e cospargete di zucchero a velo.

In alternativa potete servire una torta rovesciata all’ananas o una torta ricotta e ciliegie.

Conservazione

La torta all’ananas con farina di avena si conserva per al massimo un paio di giorni. 

Giada Mazzanti

I consigli di Giada

Se siete intolleranti al lattosio potete sostituire lo yogurt con dello yogurt di soia e il latte con del succo d'ananas per un sapore ancora più deciso ed esotico! Se non avete problemi di linea, prima di infornare la torta, mettete sopra qualche fiocco di burro e cospargete con un cucchiaio di zucchero semolato, sentirete che gusto!

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!