Dolci   •   Torte

Torta alle nocciole con ricotta e pere

La torta alle nocciole con ricotta e pere è un dolce particolare, dal sapore intenso e perfetto per terminare un pasto o per merenda. Ecco la ricetta

Torta alle nocciole con ricotta e pere
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta alle nocciole con ricotta e pere è una vera esplosione di sapori e di consistenze che vi conquisteranno. 

Se non amate il gusto intenso della ricotta di pecora potete optare per quella mista, il risultato sarà ugualmente eccellente e più delicato. Essendo un dolce freddo è perfetto in estate, ma va bene anche in inverno, basta tenerlo fuori dal frigo mezz’ora prima di servirlo.

Vediamo, quindi, insieme come preparare questo dolce.

Ingredienti per la base

  • 100 g di nocciole
  • 65 g di farina 00
  • 65 g di zucchero
  • 4 uova
  • 100 g di burro
  • 1 pizzico di sale

Ingredienti per farcire

  • 300 g di ricotta di pecora
  • 250 g di panna da montare
  • 125 g di zucchero a velo
  • 1 succo di limone
  • 3 pere

Preparazione

Per iniziare la preparazione della torta alle nocciole con ricotta e pere amalgamate il burro morbido con lo zucchero e montate a crema per circa cinque minuti.

Aggiungete i tuorli e continuare a lavorare. Montate gli albumi a neve ferma. Mescolate la farina e le nocciole tritate e aggiungetele al composto di burro e zucchero alternando con l’albume montato a neve. Mescolare bene con un cucchiaio stando attenti a non smontare gli albumi.

Mettete l’impasto in due tortiere imburrate di circa 28 cm e cuocete in forno caldo a 180° per 20 minuti (devono essere dorate). Fate raffreddare. Prima di stendere il ripieno bagnate le due cialde con uno sciroppo di acqua e zucchero bollito per 5 minuti con due cucchiai di rum. 

Ripieno

Montate la panna e unite lo zucchero e la ricotta prima mescolati e lavorati insieme. Unite le pere, che avrete ridotto in cubetti e messo in acqua e succo di limone per non farli annerire. Sgocciolatele bene. Componete la torta mettendo alla base una cialda, spalmate sopra la crema e mettete sopra l’altra cialda. Mettere la torta in frigo per almeno due ore. Prima di servirla decorate con lo zucchero a velo e zucchero caramellato a fili.

In alternativa potete preparare una cassata al forno o una torta ricotta e pere.

Conservazione

La torta alle nocciole con ricotta e pere si conserva per al massimo 2-3 giorni in un contenitore ermetico o sotto una campana di vetro in frigo. 

Maria Rosaria Panzera

I consigli di Maria Rosaria

Potete preparare le basi anche il giorno prima, soprattutto se avete ospiti, così potete assemblare la torta il giorno dopo senza alcun problema. Se volete mettere dello zucchero a velo fatelo al momento di servire altrimenti in frigo si scioglie.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!