Dolci   •   Torte   •   Senza glutine   •   Senza lattosio

Torta arancia e rum senza glutine e lattosio

La torta all'arancia è un grande classico, perfetto per la colazione o la merenda o da usare come base da farcire in tanti modi diversi. In particolare questa torta arancia e rum senza glutine e senza lattosio sarà profumatissima e molto leggera, adatta anche a chi ha delle intolleranze alimentari. Vediamo insieme come si prepara

Torta arancia e rum senza glutine e lattosio
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Con una torta all’arancia solitamente non si sbaglia mai. La torta arancia e rum senza glutine e lattosio è un dolce semplice e delizioso, perfetto da gustare a colazione o a merenda.

Una torta leggera e profumatissima ideale per gli intolleranti al lattosio o i celiaci, dato che viene realizzata con la farina senza glutine e del latte e dello yogurt senza lattosio.

Ha un sapore semplice e delicato, che viene però arricchito dalla scorza di arancia grattugiata e dal rum, due ingredienti che donano alla torta un intenso ed irresistibile profumo. Vediamo insieme come realizzarla.

Ingredienti

  • 3 uova
  • 200 g di farina senza glutine
  • 140 g di zucchero
  • 1 vasetto di yogurt senza lattosio
  • 30 ml di latte senza lattosio
  • 20 ml di olio di semi
  • 2 scorza d’arancia
  • 2 cucchiaini di rum
  • 1 bustina di lievito vanigliato

Preparazione

Per iniziare la preparazione della torta all’arancia senza glutine e lattosio iniziate separando i tuorli dagli albumi. Montate questi ultimi a neve servendovi delle fruste elettriche e montate fino a che gli albumi non saranno ben fermi.

In una ciotola a parte montate con le fruste i tuorli con lo zucchero. Setacciate la farina senza glutine con il lievito e uniteli al composto di tuorli e zucchero.

Unite il latte, l’olio e il vasetto di yogurt e amalgamate tra loro tutti gli ingredienti servendovi di una frusta elettrica. Come ultimi ingredienti, aggiungete il rum e la scorza di 2 arance grattugiata finemente. Date un’ultima mescolata al composto in modo da renderlo omogeneo.

Rivestite il fondo di una tortiera da 24 cm di diametro con della carta da forno e oleate i bordi della tortiera con dell’olio di semi, poi versate nella tortiera l’impasto della tortiera livellandolo con una spatola. Per evitare la formazione di bolle d’aria, sbattete leggermente la tortiera in modo che il composto si distribuisca in modo omogeneo su tutta la superficie dello stampo.

Infornate la torta in forno statico preriscaldato a 170° per 40 minuti circa, poi lasciate raffreddare completamente e servite.

Conservazione

La torta si conserva per 2 giorni al massimo sotto campana di vetro.

Giada Costamagna

I consigli di Giada

Per rendere la torta più gustosa potete sostituire lo yogurt bianco con uno agli agrumi o alla vaniglia. In alternativa alla scorza di arancia si può usare la scorza del limone. Il sapore di questa torta può essere arricchito aggiungendo all’impasto della frutta secca in granella o del cioccolato fondente tritato grossolanamente, il cui sapore si sposerà perfettamente con quello dell’arancia.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!