Dolci   •   Torte

Torta con farina integrale e mele

I dolci con farina integrale sono sempre più amati e sempre più ricercati. Ecco quindi che una torta con farina integrale e mele non potrà che essere un grandissimo successo dal momento che coniuga la classica torta integrale e l'amatissima torta di mele in un unico dolce. Scopriamo insieme come si prepara al meglio

Torta con farina integrale e mele
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I dolci con farina integrale sono sempre più amati e diffusi, non soltanto tra coloro che amano i dolci più salutari e con un uso limitato di ingredienti troppo raffinati, ma anche tra chi apprezza particolarmente il loro sapore. Una torta con farina integrale, quindi, sarà sempre un’ottima idea e se si rifà ad un dolce classico come la torta di mele, amatissima da tutti, non può che diventare un grande successo.

Questa versione particolare del dolce classico della nostra infanzia, infatti, sarà apprezzatissima anche dagli adulti e sarà un ottimo modo per far mangiare anche ai più piccoli dolci più genuini e con ingredienti meno raffinati e per questo più salutari. Scopriamo, quindi, insieme come procedere passo dopo passo nella realizzazione di questa ricetta.

Ingredienti

  • 250 g di farina integrale
  • 2 uova
  • 1 tuorlo
  • 160 g di zucchero di canna
  • 70 ml di olio di semi
  • 130 ml di latte
  • q.b di cannella
  • 3 mele
  • 1 bustina di lievito vanigliato

Come preparare la torta con farina integrale

Per iniziare la preparazione della torta con farina integrale e mele la prima cosa che dovrete fare sarà dedicarvi alle mele. Per questa ricetta saranno perfette delle Golden o delle renette. Dovrete sbucciarle e ridurne ⅔ in cubetti e la restante parte in fettine, che vi serviranno per decorare la superficie del vostro dolce. I cubetti e le fettine di mela andranno riposte in una ciotola con acqua e succo di limone così che non si ossidino.

Fatto questo in una ciotola iniziate a lavorare le uova intere ed il tuorlo insieme allo zucchero di canna. Vi serviranno delle fruste elettriche per lavorare bene il composto e renderlo ben spumoso. Aggiungete, quindi, il latte, che deve essere a temperatura ambiente, a filo, così da dare il tempo al composto di incorporarlo perfettamente.Setacciate la farina ed il lievito ed aggiungete questi due ingredienti, poco per volta, al composto, continuando a montare. Alternate anche l’olio e continuate a lavorare fino a quando avrete ottenuto un composto ben omogeneo. Aggiungete, quindi, i cubetti di mela, privati della sostanza acidula in cui li avete tenuti fino a questo momento.

Amalgamate con delicatezza con una spatola così da incorporare le mele al composto, Trasferite il tutto all’interno di una tortiera di 22 cm precedentemente imburrata ed infarinata e decorate la superficie con le fettine di mela tenuta da parte. Cospargete con dello zucchero di canna e quindi mettete in forno preriscaldato a 180°c per circa 45 minuti. Fate sempre la prova stuzzicadenti prima di sfornare la vostra torta integrale. Prima di servirlo fatelo intiepidire per almeno una decina di minuti.

Torta con farina integrale e mele

Torta con farina integrale e pere

Ottima alternativa sarà utilizzare, sia per arricchire il composto che per la decorazione della torta, delle pere. Dovrete ridurne parte in cubetti e parte in fettine e quindi procedere come descritto precedentemente, ovvero aggiungendo i cubetti al composto ed usando le fettine per decorare la superficie.

Torta integrale con carote

Sarà un’ottima idea aggiungere all’impasto base delle carote grattugiate. In questo caso dovrete aggiungere durante la lavorazione del composto e servire poi, una volta terminata la cottura, con dello zucchero a velo.

Il risultato che otterrete sarà un dolce rustico e particolare che saprà conquistare proprio tutti.

Torta-integrale-con-mele

Conservazione della torta con farina integrale

Questa torta di mele con farina integrale si conserva per 2-3 giorni sotto una campana di vetro.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Al posto della cannella potete usare della vaniglia oppure dello zenzero. L’olio potrà essere sostituito con del burro, se lo preferite, così come potete sostituire lo zucchero di canne con una pari quantità di zucchero semolato. Per la decorazione della torta, oltre alle fette di mela, potete usare anche dell’uvetta precedentemente ammorbidita in acqua fredda per una decina di minuti e poi ben strizzata. Ottima anche della frutta secca, come noci e mandorle.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!