Dolci   •   Torte

Torta di amaretti e rum con crema al mascarpone

La torta di amaretti e rum con crema al mascarpone è un dolce molto goloso, morbido e dal profumo irresistibile. Ecco la ricetta ed alcuni consigli

Torta di amaretti e rum con crema al mascarpone
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta di amaretti e rum con crema al mascarpone è un dolce molto goloso ed invitante, dal gusto ricco, intenso e dalla consistenza morbida e cremosa. La torta è ideale per gli amanti del profumo e del gusto tipico degli amaretti. 

Il dolce è semplice e veloce da preparare. La crema per la farcitura a base di philadelphia, mascarpone, burro e zucchero a velo, aromatizzata con rum è molto delicata e cremosa.

Questa torta è, quindi, una vera delizia adatta per feste di compleanno, anniversari o un gran finale per concludere un pranzo.

Vediamo, quindi, come prepararla.

Ingredienti per la base

  • 200 g di amaretti
  • 150 g di farina 00
  • 50 g di zucchero
  • 4 uova
  • 2 cucchiaini di lievito vanigliato
  • 2 cucchiai di rum

Ingredienti per la farcitura

  • 250 g di philadelphia
  • 250 g di mascarpone
  • 50 g di burro
  • 50 g di zucchero a velo
  • 1 cucchiaio di rum

Preparazione

Per preparare la torta di amaretti e rum con crema al mascarpone iniziate dall’impasto di base. In una ciotola montate con la frusta elettrica le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. A poco a poco aggiungete la farina setacciata con il lievito vanigliato. Per ultimo aggiungete gli amaretti sbriciolati e 2 cucchiai di rum. Amalgamate il tutto con l’aiuto delle fruste elettriche o della planetaria.

Foderate una teglia con un diametro di 24 cm con carta da forno. Versate l’impasto che avete ottenuto in una tortiera. Mettete la torta in forno statico preriscaldato a 180°C per circa 35 -40 minuti (in forno ventilato preriscaldato a 175° per circa 30-35 minuti). Quando sarà cotta, lasciatela intiepidire e fatela raffreddare su di una gratella.

Per preparare la crema montate con uno sbattitore elettrico il mascarpone con il philadelphia, il burro ammorbidito, lo zucchero a velo e 1 cucchiaio di rum fino a quando il composto sarà liscio e cremoso. 

Quando la torta si sarà raffreddata, tagliatela in 3 dischi di uguali dimensioni. Disponete un disco di torta sul piatto e farcitelo con una parte della crema con una sac-à-poche. Coprite con un altro disco che farcite con crema. Aggiungete il terzo disco e con la crema avanzata, ricoprite la torta. Decorate la torta con gli amaretti.

In alternativa potete preparare una torta alla menta con crema al cioccolato bianco o una torta agli amaretti, semplice ma sempre apprezzata.

Torta di amaretti e rum con crema al mascarpone

Conservazione

La torta di amaretti e rum con crema al mascarpone si conserva per al massimo 2-3 giorni in un contenitore ermetico.

Magdalena Brudnowska

I consigli di Magdalena

Al posto della crema di mascarpone e Philadelphia potete usare la classica crema pasticcera, la crema al burro, la panna montata o la crema ganache al cioccolato fondente.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!