Dolci   •   Torte

Torta di mandorle e arance

La torta di mandorle e arance è un dolce semplice da preparare ma dal gusto avvolgente e indimenticabile. Ecco la ricetta

Torta di mandorle e arance
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta di mandorle e arance è soffice, profumata e dal sapore particolare ed intenso che non potrà che conquistarvi. Si tratta di un dolce molto ricco che si presta benissimo per terminare un pranzo in famiglia o per essere servito anche in giornate di festa.

La preparazione è semplicissima, non vi porterà via tanto tempo e soprattutto non richiederà grandi abilità ma il risultato finale sarà davvero meraviglioso.

Vediamo, quindi, insieme come preparare un’ottima torta di mandorle e arance ed alcuni consigli utili per un dolce semplice ma indimenticabile.

Ingredienti

  • 120 g di farina 00
  • 120 g di mandorle
  • 4 arance
  • 4 uova
  • 140 g di zucchero
  • 40 g di mandorle a filetti
  • 1 bustina di lievito vanigliato
  • 1 bustina di vanillina
  • q.b di zucchero a velo

Preparazione

Per iniziare la preparazione della torta di mandorle e arance dovete partire proprio dalle arance. Da 3 di queste dovrete estrarre sia la scorza, facendo attenzione a non grattugiare la parte bianca che darebbe un retrogusto amaro al vostro dolce, sia il succo. Il succo ottenuto andrà filtrato con un colino a maglie strette così da eliminare eventuali impurità presenti all’interno.

Fatto questo dedicatevi alle mandorle, che dovranno essere inserite all’interno di un mixer e tritate molto finemente. Prendete quindi una ciotola ed aggiungete i tuorli delle uova indicate. Gli albumi, invece, andranno tenuti momentaneamente da parte. Aggiungete ai tuorli anche lo zucchero e montateli con le fruste elettriche fino a quando avrete ottenuto un composto ben chiaro e spumoso. Aggiungete quindi sia il succo che la scorza dell’arancia, la farina e le mandorle ormai ridotte in farina, la vanillina ed il lievito per dolci.

Amalgamate il tutto per qualche minuto ed a parte montate gli albumi con un pizzico di sale. Quando queste avranno una consistenza ben densa potete aggiungerli al composto con i tuorli con dei movimenti molto delicati dell’alto verso il basso così da continuare ad incamerare aria.

A questo punto il composto della vostra torta di mandorle e arance è pronto per cui non vi resta che prendere una tortiera da 24 cm di diametro precedentemente imburrata e infarinata e versate all’interno il vostro composto. Cospargete la superficie condelle fette di arance e delle mandorle a lamelle e mettete in forno a 180°C per circa 40 minuti. Fate sempre la prova stuzzicadenti prima di sfornare la vostra torta per essere certi che questa sia cotta per bene anche all’interno. Una volta pronta sfornate la torta, lasciata da parte a freddarsi e poi cospargete con abbondante zucchero a velo prima di servire ai vostri ospiti.

In alternativa potete preparare un ciambellone soffice alle carote o una torta alle mandorle.

Torta di mandorle e arance

Conservazione

La torta di mandorle e arance si conserva per al massimo un paio di giorni sotto una campana di vetro o all’interno di un contenitore ermetico.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Potete arricchire ancora di più il sapore della vostra torta aggiungendo una fialetta di aroma alle mandorle oppure aumentando la quantità di mandorle all'interno. Ad esempio potete frullare e ridurre in farina solo parte delle mandorle indicate e lasciare le altre più grossolane così da avvertirle distintamente all'interno del vostro dolce.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!