Dolci   •   Torte

Torta di mele al timo e nocciole

La torta di mele è sempre un dolce amatissimo, dai grandi e dai bambini e nel tempo diventa un dolce ricordo d'infanzia. Questa torta di mele al timo e nocciole è particolarmente gustosa e buona, originale e davvero irresistibile. Scopriamo come si prepara

Torta di mele al timo e nocciole
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Di torta di mele non ce n’è mai abbastanza. A partire da un semplice, singolo ingrediente, si possono creare infinite varianti.

Quella di oggi è una torta di mele arricchita da farina di nocciole, che conferisce gusto e spessore. L’aroma del timo, poi, le dà una nota fresca e originale, che la distingue da tutte le altre torte di mele. Si tratta di una torta leggera e sana, con pochissimo burro e non troppo zucchero, cosa che la rende adatta anche ai bambini.

Scopriamo quindi come procedere.

Ingredienti

  • 130 g di farina tipo 1
  • 70 g di nocciole
  • 2 uova
  • 100 g di zucchero
  • 20 g di burro
  • 60 ml di latte intero
  • 3 cucchiai di timo
  • 1 pizzico di sale
  • 10 g di lievito vanigliato
  • 4 mele
  • 2 cucchiai di zucchero di canna muscovado
  • 2 cucchiaini di scorza di limone
  • 100 ml di succo di limone

Preparazione

Preriscaldate il forno a 180°C.

Imburrate una tortiera con il fondo amovibile del diametro di 20-22 cm. Disponete le nocciole sgusciate e spellate su una placca da forno rivestita di carta forno e tostatele per 4-5 minuti a 220°C (funzione grill), controllandole spesso per evitare che si brucino. Potete saltare questo passaggio se avete acquistato nocciole già tostate.

Fate raffreddare le nocciole, poi frullatele con un cucchiaio di zucchero semolato, con impulsi brevi, per evitare che si surriscaldino e fuoriesca il loro olio. In una ciotola, setacciate la farina con il lievito, unite la farina di nocciole, due cucchiai di foglie di timo, la scorza di limone e il sale e tenente da parte.

In una terrina capiente, sbattete le uova e il resto dello zucchero semolato con una forchetta, poi unite le polveri e mescolate. Unite anche il burro fuso e il latte e amalgamate il tutto.

torta di mele e nocciole

Lavate le mele, asciugatele, sbucciatele e tagliatele a pezzetti circa 1 cm. Bagnatele con il succo di limone mentre le preparate per evitare che si anneriscano. Incorporatele all’impasto, lasciando qualche pezzo per la decorazione.

Versate il composto nella tortiera e completate la torta con le mele rimaste, il resto del timo e una spolverata di zucchero di canna. Cuocete per 40 minuti circa.

Conservazione

La torta di mele e nocciole si conserva per 2 giorni fuori dal frigo.

Alice Del Re

I consigli di Alice

La torta di mele con nocciole e timo è molto semplice da preparare, ma potete renderla speciale dedicando un po' più di tempo alla decorazione di superficie. Potete usare mele rosse non sbucciate (ma ben lavate!), taglaite a fette più o meno spesse, che con il loro colore creino contrasto e rallegrino l'insieme. E per renderla ancora più golosa, completarla con una spolverata di granella di nocciole.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!