Dolci   •   Torte

Torta invisibile pere, zenzero e limone al profumo di timo

Un dolce che va bene per ogni occasione: come fine pasto, come merenda sana e genuina, per una gita fuori porta da trasportare nel paniere, per la colazione della domenica o per un buffet di dolci.

Torta invisibile pere, zenzero e limone al profumo di timo
Difficoltà
Preparazione
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Tantissima frutta, poco zucchero, tanto gusto e una leggerezza incredibile per questa torta invisibile di pere, zenzero, limone al profumo di timo, che unisce sapori e profumi differenti che ben equilibrano un gusto dolce e deciso mai invadente.

La nota di limone e quella dello zenzero ammortizzeranno la sua dolcezza.

Ingredienti

  • 450 g di pere
  • 100 g di farina 00
  • 75 g di zucchero
  • 50 g di burro
  • 1 uova
  • 1/2 bustina di lievito vanigliato
  • q.b di scorza di limone
  • q.b di succo di limone
  • 10 g di zenzero
  • 75 g di latte intero
  • 1 pizzico di sale
  • q.b di timo

Preparazione

Per preparare la torta invisibile di pere, zenzero e limone al profumo di timo iniziate sbucciando velocemente le pere, tagliatele a metà pulendo l’interno e tagliatele a fettine sottili: inseritele subito in una ciotola con le foglie di timo, lo zenzero fresco grattugiato, il succo e la scorza di limone, mescolandole brevemente in modo che il succo possa bagnare le pere aiutandole a non annerire.

Fate sciogliere il burro al microonde, o in alternativa anche sul fuoco, estraendolo dalla fonte di calore appena si sarà liquefatto, tenendolo da parte a intiepidire.

Nel frattempo in una ciotola capiente frullate con le fruste elettriche lo zucchero con l’uovo e i semi di vaniglia, montando bene il composto fino a ottenere una montata di consistenza chiara e spumosa: ci vorranno circa 4 o 5 minuti.

Setacciate bene insieme la farina con il lievito, poi inserite le polveri sulla montata insieme al sale e amalgamatele con un mestolo o una spatola. A questo punto aggiungete in due volte il latte fresco sempre mescolando. Inserite sul composto quasi tutte le pere a fette, lasciandone da parte una manciata abbondante – circa 100 grammi – per la decorazione: mescolate l’impasto brevemente e unite il burro fuso tiepido.

Preparate 6 anelli da pasticceria del diametro di 9-10 cm (oppure un anello da pasticceria del diametro di 18 cm, per una torta grande), rivestendo le pareti con delle strisce di carta da forno. In alternativa andrà bene uno stampo a cerniera con il fondo e le pareti rivestite di carta forno, o imburrate e infarinate solo con del pangrattato.

Scaldate il forno a 180°. Versate il composto della torta negli anelli, disponete le fettine di mela rimaste sulla superficie, cuocete a forno statico per circa 20 minuti nel caso delle monoporzioni, anche 30 nel caso della torta singola, effettuando comunque la prova stecchino che dovrà uscire leggermente umido. Fate intiepidire a temperatura ambiente.

Torta invisibile pere, zenzero e limone al profumo di timo

Alice Parretta

I consigli di Alice

Se avete solo una tortiera più grande, per esempio di 22 cm, ritarate le dosi della ricetta moltiplicando i grammi degli ingredienti per 1,5; se invece avete una tortiera del diametro da 26 cm, fate il doppio dell’impasto. La stessa cosa per i tempi di cottura, che aumenteranno all’aumentare della dose, circa 45-50 minuti per la torta da 26 cm di diametro

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!