Torta fredda al caffè con scaglie di cioccolato

La torta fredda al caffè con scaglie di cioccolato è perfetta per le giornate più calde. Fresca e croccante sarà una delizia per il palato. Ecco la ricetta

Torta fredda al caffè con scaglie di cioccolato
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta fredda al caffè con scaglie di cioccolato è un dolce perfetto per la stagione estiva e primaverile in cui le giornate iniziano ad essere più calde e si ha voglia di dolci dal sapore fresco e coinvolgente al tempo stesso.

In questo caso questa torta fredda viene preparata con una base di pan di Spagna ed una crema fresca al caffè che viene alternata delle scaglie di cioccolato. Il risultato finale è un dolce molto goloso e fresco che saprà conquistare tutti e che potrà essere servito come piccola merenda pomeridiana oppure per terminare un pasto.

Vediamo, quindi, insieme come preparare un’ottima torta fredda al caffè con scaglie di cioccolato.

Ingredienti per il pan di Spagna

  • 4 uova
  • 60 g di farina 00
  • 60 g di fecola di patate
  • 120 g di zucchero
  • 1 bacca di vaniglia
  • 1 pizzico di sale

Ingredienti per farcire

  • 300 g di ricotta
  • 200 g di mascarpone
  • 300 ml di panna da montare
  • 2 cucchiai di latte condensato
  • 40 g di zucchero a velo
  • 8 g di colla di pesce
  • 4 cucchiaini di caffè solubile

Ingredienti per spolverizzare

  • q.b di cacao in polvere

Preparazione

Per iniziare la preparazione della torta fredda al caffè con scaglie di cioccolato dovete partire dalla base, ovvero dalla realizzazione del pan di Spagna che dovrà poi freddare dopo la cottura prima di poterla farcire.

Come prima cosa dovrete lavorare le uova e lo zucchero in una planetaria con uno sbattitore elettrico per almeno 10-15 minuti o fino a quando il compsoto sarà ben gonfio ed areato ed avrà quasi triplicato il volume iniziale. Ottenuto questo risultato potete ottenere aggiungere la farina e la fecola, che avrete precedentemente setacciato così da evitare la formazione di grumi.

Aggiungete anche i semi di una bacca di vaniglia o una bustina di vanillina ed un pizzico di sale e continuate a lavorare il tutto fino a quando avrete ottenuto un composto perfettamente liscio ed omogeneo, che dovrete trasferire all’interno di una tortiera di 26 cm di diametro precedentemente imburrata e infarinata. Il pan di spagna andrà messo in forno preriscaldato a 180°C per circa 30-40 minuti o fino a quando sarà dorato in superficie. Una volta pronto sfornate e lasciate da parte ad intiepidire.

Crema al caffè

Fatto questo dedicatevi alla preparazione della crema che vi servirà per farcire. Mettete la ricotta ed il mascarpone in una ciotola, dopo averli ben lavorati con una frusta o una forchetta eliminando così eventuali grumi, ed aggiungete anche lo zucchero a velo. Amalgamate utilizzando le fruste ed aggiungete anche il latte condensato.

A questo punto sciogliete in circa 60 ml di panna i cucchiaini di caffè solubile e nel frattempo mettete la colla di pesce in abbondante acqua fredda per una decina di minuti così che si ammorbidisca. Strizzatela bene ed aggiungetela in un pentolino insieme alla panna aromatizzata al caffè e fate andare a fiamma media fino a quando il composto inizierà ad intiepidirsi e la colla di conseguenza si sarà sciolta per bene.

Lasciate da parte ad intiepidire mentre vi dedicate alla panna, che dovrà essere montata a neve ben ferma alla crema di ricotta e mascarpone. Incorporate il tutto con dei movimenti dall’alto verso il basso molto delicati per non smontare il tutto ed aggiungete anche la panna e il caffè in cui avete sciolto la colla di pesce. Amalgamate per bene il tutto ed a questo punto potete comporre la vostra torta fredda al caffè.

Composizione della torta fredda al caffè

Riprendete il pan di Spagna ed eliminate un sottile strato superiore ed uno inferiore così da ricavare un disco ben pulito e soprattutto ben morbido. Ponete il pan di Spagna all’interno di uno stampo a cerniera in cui comporrete il vostro dolce ed a questo punto potete farcire con la crema, alternando a delle scaglie di cioccolato.

Continuate in questo modo fino a quando avrete terminato tutti gli ingredienti realizzando l’ ultimo strato abbondante di crema. Aprite la tortiera ed estrate la torta fredda, che dovrete decorare anche ai lati con la crema al caffè. Spolverizzate il tutto con del cacao in polvere e fate riposare la vostra torta fredda caffè con scaglie di cioccolato in frigorifero per almeno un paio d’ore prima di servirla ai vostri ospiti.

In alternativa potete preparare una cheesecake alla Nutella o una cheesecake cocco e Nutella.

Conservazione

La torta fredda al caffè con scaglie di cioccolato si conserva per 3-4 giorni in frigorifero.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Questa torta può essere arricchita in tanti modi. Ad esempio potete creare uno strato centrale di pan di Spagna se volete rendere più consistente il vostro dolce così come potete sostituire le scaglie di cioccolato con delle gocce. Potete scegliere di bagnare il pan di spagna con del caffè solubile sciolto nel latte se volete rendere la base ancora più morbida.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!