Torta fredda allo yogurt, fragole e mirtilli freschi

La torta fredda allo yogurt, fragole e mirtilli freschi è un dolce dal sapore fresco, leggero e molto gustoso. Ecco la ricetta

Torta fredda allo yogurt, fragole e mirtilli freschi
Difficoltà
Preparazione
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Se avete in casa dei Pavesini, dello yogurt e della frutta fresca di stagione sarà d’obbligo preparare questo dolce fresco, leggero e gustosissimo.

La preparazione della torta fredda allo yogurt, fragole e mirtilli freschi è veramente semplice e non avrete bisogno di accendere il forno, per questo il dolce in questione è perfetto per la primavera e per l’estate. 

Potete utilizzare dello yogurt al cocco come in questo caso, oppure del gusto che più preferite (pesca, albicocca, fragola, mirtillo o yogurt bianco zuccherato)…il successo è assicurato! Le dosi specificate sono per uno stampo da torta del diametro di 20cm.

Vediamo, quindi, insieme come preparare una perfetta torta fredda allo yogurt, fragole e mirtilli freschi. 

Ingredienti

  • 7 g di gelatina
  • 30 pavesini
  • 500 ml di yogurt
  • 80 ml di latte

Ingredienti per decorare

  • q.b. di fragole
  • q.b. di mirtilli

Preparazione

Per la preparazione della torta fredda allo yogurt, fragole e mirtilli freschi iniziate foderando con della carta forno lo stampo a cerniera che utilizzerete. Se non avete a disposizione la carta forno per foderare lo stampo, potete imburrarlo. 

Versate in una tazza circa 30 ml di latte freddo e bagnate velocemente ciscun pavesino nel latte prima di posizionarlo sul fondo della tortiera. Posizionate i pavesini formando 2 strati e abbiate cura di ricoprire tutta la superficie della tortiera. Riponete in frigo per circa 15/20 minuti. 

Riempite un bicchiere con acqua fredda e mettete a bagno la gelatina per circa 10 minuti, fino a che non si ammorbidirà. Scaldate 50 ml di latte in un pentolino o nel microonde e scioglietevi la gelatina dopo che l’avrete lasciata ammorbidirsi nell’acqua e l’avrete strizzata. 

Mescolate il latte con la gelatina per farla sciogliere completamente e far sì che non ci creino grumi. Unite poi il latte allo yogurt e mescolate il tutto per circa 1 minuto. Rimuovete la base di pavesini dal frigo e versategli sopra la crema allo yogurt. Livellate la crema con un cucchiaio e riponete in frigo per almeno 4 ore. 

Prima di servire, decorate la superificie della torta con frutta fresca (in questo caso fragole e mirtilli). 

In alternativa potete servire una new York cheesecake o una torta fredda allo yogurt.

Conservazione

La torta fredda allo yogurt, fragole e mirtilli freschi si conserva per 2-3 giorni al massimo in frigorifero.

Giada Costamagna

I consigli di Giada

Potete preparare questa torta il giorno prima di servirla, permettendo così che la crema si rapprenda bene. Se decorate la torta con le fragole, potete anche creare una gustosa salsa alle fragole da usare per la decorazione. Tritate 7/8 fragole in un frullatore e aggiungete un cucchiaino di zucchero e uno di succo di limone. Mescolate e passate la salsa nel colino privandola dei semi delle fragole e versatela sopra la superficie della torta prima di servire.

Altre ricette interessanti
Commenti
Elisa Fabbian
Elisa Fabbian

14 giugno 2016 - 13:20:38

Che spettacolo! Complimentissimi!!!!

0
Rispondi