Dolci   •   Torte

Torta Kinder Delice

La torta Kinder Delice è un dolce goloso farcito con una crema al latte e coperto con una ganache arricchita con nutella. Ecco la ricetta per prepararla ed alcune varianti molto interessanti

Torta Kinder Delice
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta Kinder Delice è un dolce al cioccolato farcito della crema ed una glassa al cioccolato, che si ispira all’omonima merendina.

E’ un dolce estremamente gustoso, adatto per gli amanti del cioccolato o per i più golosi. Solitamente piace ai grandi ma soprattutto ai più piccoli che amano i dolci al cioccolato. Questo dolce è perfetto per una festa per bambini o per completare una cena tra amici. Il risultato è sempre ottimo.

Vediamo, quindi, come fare la torta Kinder Delice.

Ingredienti

  • 4 uova
  • 250 g di zucchero
  • 140 g di burro
  • 180 ml di latte
  • 240 g di farina
  • 60 g di cacao
  • 1 bustina di lievito per dolci

Ingredienti per la crema al latte

  • 300 ml di panna
  • 1 bacca di vaniglia
  • 70 g di zucchero a velo

Ingredienti per la ganache

  • 300 g di cioccolato fondente
  • 150 ml di panna
  • 40 g di nutella

Torta-Kinder-Delice-ricetta

Come preparare la torta Kinder Delice

Per iniziare la preparazione della torta Kinder Delice prendete una ciotola ben capiente ed andate a lavorare insieme le uova e lo zucchero fino a quando non avrete ottenuto un composto ben omogeneo ed areato, che si sarà schiarito rispetto al colore del composto di partenza.

Aggiungete, quindi, il latte ed il burro precedentemente fuso. Potete fondere il burro al microonde in pochi secondi oppure mettendolo a bagnomaria. Ricordate che il burro deve essere sciolto ma non portato ad ebollizione per cui fate molta attenzione.

Per la preparazione potete utilizzare un semplice frusta oppure, per essere sicuri di ottenere un risultato perfetto, una planetaria. A questo punto aggiungete le farine ed il lievito. La farina, il cacao ed il lievito, infatti, andranno setacciati prima di essere uniti al composto perché in questo modo eviterete la formazione di grumi che potrebbero rovinare il risultato finale.

Amalgamate bene il tutto fino a quando non avrete ottenuto un composto ben liscio ed omogeneo nel quale tutti gli ingredienti sono perfettamente amalgamati tra di loro. Quando avrete raggiunto questo risultato la torta sarà pronta per essere messa in uno stampo. Per questa preparazione utilizzate una teglia di 24 cm di diametro che andrete ad imburrare ed infarinare per evitare che la vostra torta si attacchi sul fondo in fase di cottura, il che renderebbe impossibile poi estrarla dalla teglia senza rovinarla. Potete anche utilizzare una teglia con apertura laterale per evitare di rompere la torta quando andrete a toglierla dallo stampo.

Fate cuocere la torta in forno a 180°C per circa 30 minuti. Passato questo tempo estraete la torta dal forno e lasciatela freddare  un po’. Quando saranno passati circa 10 minuti potete estrarre la vostra torta girandola su una griglia sulla quale la farete raffreddare completamente. Questa operazione è molto delicata perché il rischio di rompere la vostra torta è molto alto. È però necessario estrarla dalla teglia per evitare che il vapore sprigionato dalla torta finisca per bagnare il fondo e fare attaccare la torta.

Mentre aspettate che la torta si freddi passate alla preparazione della crema al latte che vi servirà per farcire. Prendete un pentolino e versatevi la panna con la vaniglia. La bacca andrà tagliata nel senso della lunghezza ed i semi interno andranno raschiati con un coltellino. Lasciate all’interno al momento anche il baccello perché fornirà anch’esso sapore e profumo alla vostra preparazione. Aggiungete anche lo zucchero a velo e mescolate bene il tutto. a questo punto mettete la crema al latte in frigo a rapprendersi.

Solo in questo momento, avendo tolto il baccello di vaniglia, potete procedere a montare la panna, fino a quando questa non avrà ottenuto una consistenza ben densa e corposa. A questo punto non resta che iniziare a montare la vostra torta Kinder Delice.

Prendete la torta preparata prima che a questo punto sarà ben fredda e tagliatela a metà così da creare due dischi. Cospargete bene con la crema al latte preparata prima, livellando con una spatola o con il dorso di un cucchiaio per avere un risultato perfetto. Adagiate, quindi, l’altro disco per andare terminare

Fate riposare la torta e nel frattempo dedicatevi alla preparazione della ganache al cioccolato, che vi servirà per decorare la torta e per formare un golosissimo strato esterno, tipico di questo dolce. Prendete un pentolino e mettete a scaldare la panna. Nel frattempo tritate il cioccolato così da ridurlo in scaglie oppure utilizzate delle monete di cioccolato. Quando la panna sta per arrivare a bollore spegnete il fuoco ed aggiungete il cioccolato,che in pochi minuti inizierà a fondersi. A questo punto aggiungete anche la nutella, che darà una corposità ed un gusto alla vostra ganache al cioccolato davvero unici.

Lasciate da parte la ganache ad intiepidire e solo in un secondo momento potete glassare la torta Kinder Delice. Cospargete tutta la superficie ed i bordi con la ganache, cercando di aiutarvi con un coltello o meglio ancora con una spatola, così da avere un risultato perfetto.

Tenete da parte un po’ di ganache per andare a fare dei decori magari con un sac à poche per creare dei ciuffetti o per realizzare le classiche righe della merendina alla quale si ispira questo dolce. A questo punto la vostra torta Kinder Delice è pronta e potrà essere messa in frigorifero a riposare per un paio d’ore.

Si consuma ben fredda e dopo aver riposato un po’ così che tutti gli ingredienti si fondino e si incorporino tra di loro. Sarà un dolce perfetto per mille occasioni ed in ogni caso vi farà ottenere grandissimi consensi.

Torta-Kinder-Delice

Consigli e varianti

Questo dolce è ispirato alla famosa merendina Kinder Delice per cui i cambiamenti da apportare non sono tanti. Se volete, però arricchire la ricetta modificandola un po’, potete farcire oltre che con la crema al latte anche con uno strato di Nutella. Il risultato sarà una torta Kinder Delice ancora più gustosa ed apprezzata.

Se amate le torte che si ispirano a delle merendine o dei biscotti potete preparare anche la torta pan di stelle, che è altrettanto buona, una golosa Torta Kinder pinguì o una Torta Ferrero Rocher.

Torta Kinder Delice con frutta

Se volete rendere più estivo questo dolce potete associare della frutta fresca di stagione.

In estate, quindi, nella farcitura potete aggiungere delle fragole o delle pesce ridotte in piccole fettine. Il risultato sarà più colorato ma altrettanto goloso e di certo saprà conquistare i vostri ospiti.

Conservazione della torta

La torta Kinder Delice si conserva in frigorifero per un paio di giorni se chiusa all’interno di un contenitore ermetico.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!