Dolci   •   Torte

Torta madeira classica

La torta madeira classica è un dolce anglosassone utilizzato spesso come base per la preparazione di tanti dolci diversi. Ecco la ricetta

Torta madeira classica
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta madeira classica è molto compatta, soffice e dalla consistenza spugnosa, il che la rende perfetta per costituire la base per tante preparazioni diverse.

Questa particolare torta ha un gusto molto neutro e semplice e che per questo si sposa benissimo con tante creme diverse, anche dal sapore molto intenso. Si tratta di una torta utilizzata spesso come base per il cake design e può essere farcita in tantissimi modi diversi.

Se, invece, gradite i dolci semplicie naturali potete servire questa particolare torta semplicemente accompagnandola con della frutta fresca e della marmellata o una glassa oppure con una semplice tazza di tè o di caffè. Il risultato sarà sempre un dolce molto buono, soffice e che piacerà a tutta la famiglia.

Vediamo, quindi, come preparare un’ottima torta madeira ed alcuni consigli utili.

Ingredienti

  • 450 g di farina 00
  • 200 g di zucchero
  • 250 g di burro
  • 5 uova
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 bustina di lievito vanigliato

Preparazione

Per iniziare la preparazione della torta madeira dovete partire dal burro. Affinché sia ben lavorabile il burro andrà lasciato fuori dal frigorifero per almeno un’ora. In questo modo, infatti, il burro sarà ben malleabile e lavorabile e potrete montarlo insieme allo zucchero fino ad ottenere una crema ben areata.

Qualora non aveste lasciato il burro fuori dal frigorifero potete passarlo a microonde per pochi secondi, facendo attenzione che non si sciolga perché dovrà avere ancora la giusta consistenza per poter montare lavorandolo con le fruste elettriche. Quando avrete ottenuto una crema ben areata e spumosa potete aggiungere le uova, uno alla volta. Anche questo ingrediente deve essere a temperatura ambiente. Quando avrete aggiunto l’ultimo uova ed anche questo sarà sotto perfettamente incorporato al composto potete aggiungere anche la vanillina ed il lievito, precedentemente setacciati.

Aggiungete anche la farina, anche questa setacciata con un colino a maglie strette per evitare la formazione di grumi. Continuate a lavorare il tutto con le fruste elettriche fino a quando avrete ottenuto un composto ben omogeneo e compatto, che potete trasferire all’interno di uno stampo di 22 cm di diametro precedentemente imburrato e infarinato.

È importante livellare per bene il composto con una spatola o con il dorso di un cucchiaio. Trattandosi di un composto molto denso, infatti, questo dovrà essere modellato così da avere una torta ben liscia in superficie. Fatto questo la torta madeira andrà messa in forno preriscaldato a 170°C per circa un’ora. Fate sempre la prova stuzzicadenti prima di sfornare la vostra torta così da essere certi che la cottura sia terminata anche all’interno del vostro dolce.

La torta madeira andrà quindi sfornata, lasciata da parte ad intiepidirsi e poi servita ai vostri ospiti semplicemente con dello zucchero a velo o un velo di marmellata e della frutta secca. Come detto precedentemente, però, una volta fredda potrà essere farcita in tantissimi modi o decorando con della pasta di zucchero.

In alternativa potete preparare un ciambellone o una torta al latte caldo, entrambe preparazioni molto semplici che piaceranno a tutti, bambini inclusi.

Torta madeira classica

Conservazione

La torta madeira si conserva per al massimo 2-3 giorni sotto una campana di vetro o all’interno di un contenitore ermetico.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Se intendete servire la vostra torta semplicemente con dello zucchero a velo potete aromatizzarla con della scorza di limone o della scorza d'arancia oppure aggiungendo delle gocce di cioccolato. Il risultato in questo modo sarà ancora più intenso e particolare e di certo stupirà tutti i vostri ospiti, grandi e bambini.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!