Torta mousse Sacher

La torta mousse Sacher è una variante della classica Sacher, un dolce prettamente invernale reso in questo modo più fresco ed adatto anche alla stagione estiva. Ecco la ricetta

Torta mousse Sacher
Difficoltà
Preparazione
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta mousse Sacher è ispirata alla classica Sacher, classica torta “invernale”, ma per renderla più fresca e adatta all’estate viene trasformata in una mousse cake.

E’ una torta molto golosa composta da una base croccante di biscotti al cioccolato e burro fuso, al centro una gelatina di albicocche, avvolta da una soffice mousse al cioccolato fondente e ultimata con una ganache al cioccolato fondente, ciuffi di panna montata e albicocche. 

Un dolce che può sembrare molto complesso ma che vi riserverà grandi soddisfazioni. Vediamo, quindi, come prepararla.

Ingredienti per la base

  • 200 g di biscotti al cioccolato
  • 100 g di burro

Ingredienti per la mousse al cioccolato

  • 600 g di cioccolato fondente
  • 600 g di panna da montare
  • 2 tuorli
  • 9 g di colla di pesce
  • 20 ml di latte

Ingredienti per la gelée di albicocche

  • 600 g di albicocche
  • 6 cucchiai di succo di limone
  • 200 g di zucchero
  • 14 g di colla di pesce

Ingredienti per la ganache

  • 150 g di cioccolato fondente
  • 150 g di panna

Preparazione

Per preparare la torta mousse Sacher dovete partire dalla preparazione della gelée di albicocche.

Fate cuocere sul fuoco le albicocche assieme allo zucchero ed al succo di limone e nel frattempo mettete a bagno 14g di gelatina in acqua fredda. Una volta cotte, spegnete il fuoco, frullate le albicocche e setacciatele. Riscaldare 2-3 cucchiai di purea di albicocche, spegnete il fuoco e unite la gelatina strizzata, infine unite al resto della purea. Congelate la gelée in uno stampo da 18-20 cm.

Base

Tritate i biscotti al cioccolato, unite il burro fuso poi disponeteli in uno stampo a cerniera da 22cm precedentemente foderato con carta forno. Riponete lo stampo in frigo per 30 min.

Mousse al cioccolato

Mettete 9 g di gelatina a bagno in acqua fredda. Sciogliete a bagnomaria 600 g di cioccolato fondente, lasciate raffreddare a temperatura ambiente poi unite 2 tuorli d’uovo. A parte montate 600 g di panna. Scaldate 20 ml di latte sul fuoco e unitevi la gelatina strizzata, poi versatelo nel cioccolato fuso. Infine amalgamate la panna montata al cioccolato.

Versare circa metà della mousse nello stampo da 22cm sopra alla base di biscotto e congelate per circa 20 minuti. Trascorsi 20 minuti, estraete dallo stampo più piccolo la gelatina di albicocche e riponetela al centro dello stampo con la mousse, infine ricoprite con la restante mousse al cioccolato. Ricongelare la torta per circa 1 ora.

Ganache al cioccolato

Tritate 150 g di cioccolato. Scaldate in un pentolino 150 g di panna, spegnete il fuoco e versateci il cioccolato mescolando finchè la ganache non diventa liscia e lucida. Trascorsa 1 ora, tirate fuori la torta dal freezer ed estraetela dallo stampo. Colate la ganache sulla torta (si fisserà grazie alla differenza di temperatura tra la torta congelata e la ganache calda). Potete decorare a piacere con panna montata e albicocche.

In alternativa potete preparare una charlotte con albicocche o una charlotte con mousse al cioccolato.

Conservazione

La torta mousse Sacher si conserva in frigorifero per 4-5 giorni.

Chiara Fantoni

I consigli di Chiara

Preparate la gelée di albicocche il giorno/diverse ore prima e congelatela, in modo che vi sarà più facile utilizzarla. I tuorli d'uovo devono essere aggiunti rigorosamente a temperatura ambiente per evitare che il cioccolato si indurisca e non sia più amalgamabile.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!