Torta pasticciotto leccese con crema pasticcera

Di fronte ad un dolce così è impossibile dire di no. La torta pasticciotto leccese con crema pasticcera lascerà tutti a bocca aperta con il suo guscio croccante e il suo ripieno cremoso. Una ricetta perfetta per terminare un pranzo o una cena

Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il pasticciotto leccese è un dolce tipico della città di Lecce e delle zone limitrofe ma ormai è conosciuto e preparato anche in altre zone d’Italia.

Si tratta di un dolce molto goloso, croccante fuori e morbido e cremoso all’interno grazie alla presenza della crema pasticcera. Non potrà che conquistare tutti quindi questa torta pasticciotto leccese che riprende gli stessi sapori e gli stessi gusti del tipico dolce salentino ma li trasforma in un dolce da fine pasto da porzionare e servire ai propri ospiti in tantissime occasioni diverse.

Un dolce che può essere preparato in anticipo e portato a tavola quando serve. Con una fetta di questa torta il successo è letteralmente assicurato.

Ingredienti per la pasta frolla

  • 500 g di farina 00
  • 200 g di burro
  • 180 g di zucchero
  • 3 uova
  • scorza di 1 limone
  • 1 cucchiaino di lievito vanigliato

Ingredienti per la crema pasticcera

  • 1 l di latte
  • 120 g di farina 00
  • 4 tuorli
  • 200 g di zucchero
  • 30 g di maizena
  • 1 bustina di vanillina

Preparazione

La prima cosa che dovrete fare sarà preparare la crema che farcirà la vostra torta pasticciotto leccese. Mettete quindi a scaldare sul fuoco il latte e portate a sfiorare il bollore.

A parte lavorate i tuorli con lo zucchero a formare una crema ed aggiungete farina, maizena e vanillina. Aggiungete a filo il latte ormai caldo e mescolate velocemente con una frusta. Il pastello che avrete ottenuto dovrà essere rimesso nel pentolino e poi sul fuoco. Fate andare mescolando continuamente fino a raggiungere la cremosità desiderata.

Versate la crema così ottenuta all’interno di una ciotola, coprite con della pellicola a contatto con la crema e lasciate a temperatura ambiente a raffreddare. Solo successivamente potete mettere in frigorifero a compattare.

Nel frattempo preparate la pasta frolla che costituirà il guscio della vostra torta. Come prima cosa mettete sul piano di lavoro o in planetaria, o ancora all’interno di una ciotola, la farina 00, aggiungete il burro freddo a tocchetti e via via gli altri ingredienti. Lavorate il tutto con le mani o in planetaria fino ad ottenere un composto compatto e non più appiccicoso. Riducete la frolla in una palla ed avvolgete con pellicola trasparente. fate riposare per circa 20 minuti in frigorifero.

Composizione della torta pasticciotto leccese

A questo punto avete a vostra disposizione tutti gli ingredienti per comporre il dolce. Stendete la pasta frolla e ricavate un disco grande quanto il fondo ed i bordi dello stampo che intendete utilizzare, in questo caso da 24 cm di diametro.

Trasferite il disco ottenuto nello stampo e pigiate con le mani per farlo aderire. Bucherellate con i rebbi di una forchetta e versatevi sopra la crema, livellando con il dorso di un cucchiaio.

Adesso potete decidere se stendere un altro strato sottilissimo di pasta frolla o se mettere in forno direttamente così. Fate cuocere a 180°C per circa 35 minuti. Se la superficie dovesse scurirsi troppo coprite con un foglio di carta assorbente. Una volta pronta sfornate, fate freddare completamente e spolverizzate con zucchero a velo prima di portare la torta a tavola ai vostri ospiti.

Torta pasticciotto leccese con crema pasticcera

Conservazione della torta pasticciotto leccese

Questa torta si conserva per 2-3 giorni sotto una campana di vetro o riposta in un contenitore ermetico.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Al posto del burro per la preparazione della pasta frolla potete scegliere di utilizzare dello strutto. Otterrete una frolla più croccante. assicuratevi, però, di non avere ospiti vegetariani prima di apportare questa modifica. Per farcire sarà ottima anche una crema all’arancia. Per una versione più golosa potete preparare una crema al cioccolato.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!