Dolci   •   Torte

Torta soffice con pesche e ricotta senza burro

Soffice e facile da preparare questa torta soffice con pesche e ricotta preparata senza burro. Sarà ideale per la stagione estiva e conquisterà tutti con il suo profumo irresistibile. Scopriamo insieme la ricetta e tanti consigli utili

Torta soffice con pesche e ricotta senza burro
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta soffice co n pesche e ricotta senza burro è un ottimo dolce estivo: dal sapore fresco e delicato è ottimo da gustare a colazione, a merenda e perché no anche per concludere al meglio un pasto.

La ricetta qui proposta permette di preparare velocemente una torta senza l’utilizzo di uno sbattitore o delle fruste elettriche; vi basteranno davvero pochi minuti per preparare una torta morbida, leggera e profumata!

La ricotta messa direttamente nell’impasto rende il dolce morbidissimo; le pesche, inoltre, tagliate a cubetti ed inserite sempre nell’impasto donano al dolce una freschezza ed un gusto davvero formidabile.

Scopriamo insieme come si prepara.

Ingredienti

  • 2 uova
  • 150 g di zucchero
  • 100 g di farina di riso
  • 100 g di farina 00
  • 1 bustina di lievito vanigliato
  • 3 pesche
  • 200 g di ricotta
  • 90 g di olio di semi di girasole

Preparazione

Iniziate la preparazione della torta soffice con pesche e ricotta senza burro lavando le pesche sotto l’acqua corrente.

Sbucciate le pesche e tagliatele dapprima a fettine e poi a cubetti di circa un centimetro e mettetele da parte, vi occorreranno più tardi.

Mettete in una ciotola le uova assieme allo zucchero semolato e alla ricotta e, aiutandovi con un cucchiaio, iniziate a mescolare energicamente gli ingredienti in modo che si amalgamino per bene tra loro.

Non appena avrete ottenuto un composto abbastanza omogeneo e privo di grumi aggiungete l’olio a filo e mescolate ancora. A questo punto setacciate la farina di riso, quella tipo 00 assieme al lievito vanigliato e aggiungete il tutto all’impasto e, sempre con un cucchiaio, mescolate accuratamente.

Prendete le pesche che avevate messo da parte e incorporatele all’impasto. Versate il tutto in uno stampo a cerniera foderato con carta forno e con una spatola livellate bene.

Cuocete in forno preriscaldato a 180°C modalità statico per 30-35 minuti circa. A cottura terminata togliete lo stampo dal forno e lasciate raffreddare bene.

Trasferite la torta su un piatto da portata, decorate con delle fettine di pesche e una spolverata di zucchero a velo e servite pure in tavola.

Torta soffice con pesche e ricotta senza burro

Conservazione

Questa torta si conserva per 2-3 giorni sotto una campana di vetro.

Angela Solazzo

I consigli di Angela

Se non avete la farina di riso potete tranquillamente utilizzare solo la farina tipo 00. Ricordatevi di fare sempre la prova stecchino per verificare la cottura del dolce. A cottura ultimata spegnete il forno aprite lo sportello e lasciate lo stampo all’interno ancora per un paio di minuti, eviterete in questo modo che il dolce si abbassi con lo sbalzo di temperatura. Se preparate questo dolce fuori dal periodo estivo potete utilizzare le pesche sciroppate.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!