Dolci   •   Torte

Torta soffice ricotta e mandorle

La torta soffice ricotta e mandorle è un dolce davvero morbido e buono, dal profumo e dal sapore inconfondibile. Ecco la ricetta

Torta soffice ricotta e mandorle
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta soffice ricotta e mandorle ha un sapore irresistibile, un profumo inconfondibile ma soprattutto una morbidezza che la renderà davvero meravigliosa. La dolcezza e la delicatezza del connubio mandorle-ricotta renderà questo dolce davvero meraviglioso.

Una preparazione molto semplice ma un risultato perfetto da servire anche come dolce di fine pasto o per iniziare la giornata con una carica in più.

Vediamo, quindi, insieme come preparare un’ottima torta soffice ricotta e mandorle ed alcuni consigli utili per un risultato davvero perfetto, morbido ed irresistibile.

Ingredienti

  • 250 g di farina di mandorle
  • 300 g di ricotta
  • 180 g di zucchero
  • 150 g di burro
  • 4 uova
  • q.b di scorza di limone
  • 1 bustina di vanillina
  • 2 cucchiai di farina 00
  • 1 pizzico di sale

Preparazione

Per iniziare la preparazione della torta soffice ricotta e mandorle dovete partire dal burro. Questo dovrà essere a temperatura ambiente e quindi molto morbido perché dovrà essere lavorato con lo zucchero utilizzando delle fruste elettriche. Dovrete, infatti, ottenere una crema ben areata. Poco per volta aggiungete i tuorli delle uova indicate nella ricetta ed amalgamate il tutto continuando a lavorare con le fruste.

Poco per volta aggiungete anche la farina di mandorle e la farina 00 sempre continuando ad utilizzare le fruste elettriche oppure con una frusta a mano così da continuare ad incorporare aria all’interno del composto. Nel frattempo dedicatevi alla ricotta, che dovrà essere strizzata per bene, così che perda tutto il liquido in eccesso, e setacciata per evitare che alcuni grumi possano rimanere all’interno di essa e quindi rovinare il risultato finale della vostra torta.

Una volta setacciata la ricotta potrà essere aggiunta al composto poco per volta insieme alla scorza grattugiata del limone. Dedicatevi, quindi, agli albumi che dovranno essere montati a neve con un pizzico di sale e poi incorporati al composto molto delicatamente con movimenti dell’alto verso il basso utilizzando una spatola.

Amalgamate il tutto fino a quando avrete ottenuto un risultato ben omogeneo ed il composto così ottenuto potrà essere trasferito all’interno di una tortiera di 24 cm di diametro precedentemente imburrata e infarinata. La vostra torta andrà quindi messa in forno preriscaldato a 160°C per circa 45 minuti o fino a quando sarà dorata in superficie.

Una volta pronta e fredda la vostra torta andrà trasformata, cosparsa con dello zucchero a velo con delle mandorle filetti o in pezzi.

In alternativa potete preparare un ciambellone soffice alle carote o un ciambellone all’acqua all’arancia.

Conservazione

La torta soffice ricotta mandorle si conserva per al massimo 2-3 giorni sotto una campana di vetro o all’interno di un contenitore ermetico.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Potete arricchire ancora di più il sapore della vostra torta aggiungendo in superficie dei filetti di mandorle prima di mettere in forno il dolce. Potete sostituire la scorza di limone con della scorza d'arancia così come potete rendere il sapore della vostra torta ancora più intenso aggiungendo una fialetta di aroma alle mandorle.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!