Dolci   •   Torte

Tortine di ricotta con yogurt e mirtilli

Le tortine di ricotta con yogurt e mirtilli sono dei dolcetti molto buoni e semplicissimi da preparare, perfetti per la colazione o la merenda di tutta la famiglia. Ecco la ricetta

Tortine di ricotta con yogurt e mirtilli
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le tortine di ricotta con yogurt e mirtilli sono dei dolcetti semplici e morbidissimi, perfetti per la prima colazione o la merenda di grandi e piccini.

L’impasto, realizzato con la ricotta, risulta soffice e gustoso e si sposa perfettamente con il sapore dolce dello yogurt e dei mirtilli, creando un mix di sapori tipicamente primaverile e davvero ottimo.

Potete arricchire questi dolcetti servendoli con altra frutta fresca come ad esempio fragole, lamponi o frutti di bosco misti per donare un tocco in più.

Vediamo insieme come realizzare questi dolcetti davvero deliziosi.

Ingredienti

  • 200 g di ricotta
  • 30 g di farina 00
  • 30 g di amido di mais
  • 55 g di zucchero
  • 2 uova
  • 125 ml di yogurt bianco
  • 90 g di mirtilli
  • 1 pizzico di cannella
  • q.b di zucchero a velo
  • q.b di zucchero di canna

Preparazione

Per iniziare la preparazione dei tortini alla ricotta con yogurt e mirtilli rompete le uova separando gli albumi dai tuorli. Montate i tuorli con delle fruste elettriche fino a che non saranno raddoppiati di volume.

In una ciotola montate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Unite al composto la ricotta ben sgocciolata, poi aggiungete la farina, l’amido di mais e un pizzico di cannella setacciando ciascun ingrediente. Amalgamate il tutto e come ultimo ingrediente unite gli albumi montati a neve, incorporandoli all’impasto poco per volta con dei movimenti dal basso verso l’alto per evitare che gli albumi si smontino. Mescolate tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto privo di grumi ed omogeneo.

Trasferite l’impasto in 4 stampini per muffin riempiendoli per i ¾ della loro capienza. Spolverizzate la superficie dei muffin con dello zucchero di canna e infornate i dolcetti in forno statico preriscaldato a 180°C per circa 30 minuti o fino a che non risulteranno essere dorati. Mentre i muffin si cuociono, lavate ed asciugate i mirtilli, poi zuccherate lo yogurt in base ai vostri gusti.

Quando i tortini saranno pronti, lasciateli raffreddare completamente, poi distribuite sopra lo yogurt come se fosse una glassa e terminate guarnendo con i mirtilli e una spolverata di zucchero a velo e servite.

In alternativa potete preparare dei muffin alla nutella o dei muffin all’arancia.

Conservazione

I tortini alla ricotta con yogurt e mirtilli si conservano per al massimo un giorno.

Giada Costamagna

I consigli di Giada

Se non amate i mirtilli potete sostituirli con delle fragole o dei lamponi freschi. Potete sostituire inoltre lo yogurt bianco con della marmellata ai mirtilli.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!