Dolci   •   Torte   •   Natale

Tronchetto al cioccolato con composta di mirtilli rossi

Un dolce perfetto per le feste natalizie il tronchetto di Natale! Questo tronchetto al cioccolato è altrettanto goloso e viene reso particolare dalla presenza della composta di mirtilli rossi. Scopriamo passo dopo passo la ricetta per realizzarlo al meglio

Tronchetto al cioccolato con composta di mirtilli rossi
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il tronchetto al cioccolato con composta di mirtilli rossi è un dolce natalizio elegante per stupire i vostri ospiti sulla tavola delle feste. È piuttosto facile da preparare e ha il vantaggio che potete tranquillamente realizzarlo un paio di giorni prima e decorarlo il giorno in cui lo andrete a servire.

Questo rotolo viene preparato con una classica pasta biscotto al cacao, che viene farcita con una composta di mirtilli rossi e una crema al cioccolato fondente. Per dare l’effetto “innevato”, il tronchetto viene infine ricoperto con una golosissima crema al mascarpone, che ben contrasta con l’interno scuro, e decorato con scaglie di cioccolato fondente e frutti di bosco.

Scopriamo insieme come si prepara al meglio.

Ingredienti per la pasta biscotto

  • 4 uova
  • 70 g di zucchero
  • 25 g di cacao amaro
  • 35 g di farina 00
  • 1 cucchiaio di miele di acacia

Ingredienti per farcire

  • 150 g di cioccolato fondente
  • 4 uova
  • q.b. di composta di mirtilli

Ingredienti per decorare

  • 250 ml di panna da montare
  • 100 g di mascarpone
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 30 g di cioccolato fondente
  • q.b di frutti di bosco

Preparazione

Iniziate preparando la pasta biscotto. Sgusciate le uova e dividete i tuorli dagli albumi, con le fruste elettriche, montate i primi per 10 minuti con 30 g di zucchero, 1 cucchiaio d’acqua e il miele d’acacia.

Montate a neve gli albumi con il resto dello zucchero. Incorporate gli albumi con i tuorli mescolando delicatamente con una spatola.

Setacciate la farina e il cacao insieme e aggiungeteli in più riprese al composto di uova. Ricoprite di carta da forno una leccarda e versatevi il composto preparato, livellando bene la superficie. Cuocete in forno preriscaldato a 220°C per 6-7 minuti. Sfornate, trasferite subito la pasta biscotto su una superficie piana e ricopritela accuratamente con la pellicola trasparente in modo che raffreddandosi mantenga tutta l’umidità.

Nel frattempo realizzate il ripieno. Tritate grossolanamente il cioccolato, fatelo sciogliere a bagnomaria e poi lasciate intiepidire. Con le fruste elettriche montate i tuorli e versate a filo il cioccolato fuso.

Tronchetto al cioccolato con composta di mirtilli rossi

A parte, montate gli albumi a neve e fateli incorporare delicatamente al composto contenente il cioccolato. Spalmate bene la pasta biscotto con la composta di mirtilli rossi e coprite con la crema al cioccolato preparata, lasciando circa 2 cm dai bordi. Partendo dal lato corto, arrotolate il tronchetto utilizzando la carta da forno, poi avvolgetelo con della carta alluminio in modo da trattenere la forma. Fate riposare il dolce in frigorifero per almeno 4-5 ore.

Preparate ora la crema che servirà per ricoprire il tronchetto. Con le fruste elettriche montate la panna con il mascarpone e lo zucchero. Disponete il tronchetto su un tagliere, spalmatelo con la crema, infine trasferitelo sul piatto da portata e decorate la superficie con il cioccolato tritato e qualche frutto di bosco.

Tronchetto al cioccolato con composta di mirtilli rossi

Conservazione

Il tronchetto al cioccolato si conserva per al massimo 2-3 giorni in frigorifero sotto una campana di vetro. Potete prepararlo con un paio di giorni di anticipo e decorarlo il giorno in cui lo andrete a servire.

Marta Manzoni

I consigli di Marta

Per questa ricetta non sono necessari stampi particolari, andrà benissimo la leccarda del forno, le cui dimensioni dovranno essere almeno 30x25 cm. Per il ripieno, è fondamentale scegliere un buon cioccolato fondente, con una percentuale di cacao al massimo del 70%, altrimenti non monterà correttamente con i tuorli.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!