Cioccolata calda all’arancia

La cioccolata calda è una dolce coccola da concedersi nella giornate più fredde e rigide dell'inverno, da gustare sul divano in compagnia di un buon libro o guardando la tv. In ogni caso sarà sempre un piacere. La ricetta è molto semplice ma la si può arricchire in tanti modi diversi. In questo caso questa cioccolata calda all'arancia non potrà che sorprendervi. Scopriamo insieme come si prepara passo dopo passo

Cioccolata calda all’arancia
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Chi dice di no ad una buona tazza di cioccolata calda? Riuscirci è praticamente impossibile, per grandi ma anche per bambini.

La cioccolata calda all’arancia è una delle più classiche bevande che si possono consumare durante il periodo invernale.

La sua consistenza densa e cremosa saprà mettere d’accordo grandi e piccini, che non potranno non apprezzare il tradizionale abbinamento del cioccolato con l’arancia; per i più esigenti che proprio non sanno rinunciare ai peccati di gola, sarà sempre possibile accompagnare questa bevanda con un invitante ciuffetto di panna.

Così, oltre a riscaldare durante le più fredde giornate dell’anno, con una cioccolata calda all’arancia si avrà anche modo di appagare nella maniera migliore possibile i desideri del palato.

Vediamo, quindi, come si prepara questa piccola coccola invernale.

Ingredienti

  • 500 ml di latte fresco
  • 150 g di cioccolato al latte
  • 1 cucchiaio di cacao amaro
  • 2 arance
  • 1 pizzico di cannella
  • q.b di panna da montare

Preparazione

Per preparate la cioccolata calda all’arancia iniziate versando il latte nella casseruola. Aggiungete quindi la scorza grattugiata di arance e portate a ebollizione a fuoco dolce, mescolando bene il tutto. A questo punto spegnete il gas e lasciate riposare per circa 30 minuti.

Nel frattempo tagliate grossolanamente il cioccolato al latte; successivamente sciogliete il cioccolato a bagnomaria. Riempite quindi d’acqua un pentolino per un quarto e posizionatevi sopra una ciotolina di vetro, facendo in modo che l’acqua del pentolino non tocchi il fondo della ciotolina.

A questo punto versate all’interno della ciotolina il cioccolato a pezzetti. Sciogliete il cioccolato a fuoco dolce, fino a quando non raggiungerà una consistenza cremosa, mescolando di tanto in tanto. Giunti a questo punto, togliete il pentolino dal fuoco e lasciate raffreddare il cioccolato.

Dopodiché scolate il latte dalle scorze con l’aiuto di un colino. Versate ora il latte di nuovo nella pentola e portate a ebollizione, aggiungendo il cioccolato sciolto e il cacao. Mescolate bene il tutto con una frusta per evitare la formazione di grumi e lasciate cuocere a fuoco lento fino ad addensare.

Una volta pronta, versate la cioccolata nelle tazzine. Prima di servire, decorate la cioccolata calda con la panna montata, la scorza grattugiata di arancia e spolverate con un pizzico di cannella. Servite a quel punto la cioccolata ben calda.

Cioccolata calda all'arancia

Conservazione

La cioccolata calda all’arancia va consumata subito, ben calda.

Magdalena Brudnowska

I consigli di Magdalena

Per realizzare la cioccolata calda, al posto del cioccolato al latte potete utilizzate il cioccolato fondente con una percentuale di cacao superiore al 60%. Per rendere la cioccolata ancora più gustosa, potete spolverizzarla con dei pezzettini di cioccolato fondente. Le arance non devono essere trattate, ma provenienti da agricoltura biologica.

Altre ricette interessanti
Commenti
Carmela Di Matteo
Carmela Di Matteo

28 gennaio 2019 - 15:02:19

che bontà!

0
Rispondi
Carmela Di Matteo
Magdalena Brudnowska

29 gennaio 2019 - 11:00:16

Grazie mille Carmela!!!

0