Fior di pane ai semi misti

Con un fior di pane ai semi misti porterete a tavola un piatto sano e nutriente, che può essere proposto in tante varianti. Ecco la ricetta

Fior di pane ai semi misti
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Preparare il pane fatto in casa da sempre tanta soddisfazione, ci si può sbizzarrire preparandolo con diverse farine, dando una forma diversa o arricchirlo con semi o con quello che più piace ottenendo ogni volta un gusto diverso.

Questa volta il pane ha ottenuto una nuova veste molto carina, cioè ha la forma di un fiore, cosa che stupisce ogni commensale e poi, arricchito con un mix di semi di girasole, zucca, lino e sesamo è il pane più buono che ci sia. Vediamo la ricetta per prepararlo.

Ingredienti

  • 500 g di farina 00
  • 275 g di acqua
  • 40 g di olio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 2 cucchiaini di sale
  • 4 g di lievito
  • 25 g di semi misti

Preparazione

Per preparare il fior di pane ai semi misti come prima cosa dovete setacciare la farina, metterla nel contenitore della planetaria e mescolare insieme il lievito. Aggiungete lo zucchero, l’acqua, il sale e l’olio e mettete in funzione. Lasciate lavorare per circa 5 minuti dopodiché aggiungete anche il misto di semi e continuate a lavorare per circa 3 minuti o fino a che i semi saranno ben amalgamati.

Raccogliete l’impasto della planetaria aiutandovi con un po’ di farina, rilavorate leggermente, formate una palla e mettetela in una terrina. Coprite con della pellicola alimentare o con un coperchio e mettete nel forno spento con la solo lucina accesa. Lasciate lievitare per circa 2 ore o fino al raddoppio.

Rovesciate l’impasto su un piano infarinato, dividetelo in 9 parti uguali. Date a un pezzo la forma tonda come di un panino e mettetelo al centro di una teglia da forno ricoperta con cartaforno e con un coltello ben affilato fatte delle strisce orizzontale e verticale per ottenere dei piccoli quadrattini. Rilavorate gli altri 8 pezzi di impasto e date la forma un po’ allungata e sistemateli man mano a raggiera attorno al panino tondo per dare al pane la forma di fiore, però metteteli un pò distanziati tra di loro, nel modo che dopo la lievitatura, riescono a unirsi tra di loro cosiché ottenete un bel fiore. Mettete la teglia nel forno spendo e con la luce accesa e lasciate lievitare ancora per almeno un’ora.

Preriscaldate il forno a 200°C, mettete sotto nel forno una ciotola con dell’acqua per favorire l’umidità in cottura, infornate e cuocete per circa 40 minuti o fino a che ottenete una bella doratura, dipende molto da forno a forno, regolatevi in base al vostro forno.

A questo punto sfornate, lasciate raffreddare su una gratella, portate in tavola e servite subito.

Conservazione

Il pane ai semi misti si mantiene bene anche per 2-3 giorni in un sacchetto per alimenti.

Andreea Manoliu

I consigli di Andreea

Questo bellissimo pane a mo di fiore che mette allegria in tavola e conquista tutti i commensali al punto di poter giocare con i suoi petali m'ama o non m'ama, lo potete preparare anche nella versione mignon magari per mangiarlo insieme al vostro/a partner, oltre ad essere un'idea carina è anche molto buono di gusto. A piacere potete anche farcire i panini, saranno ancora più buoni!

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!